Repubblica - ADL fuori dalla Superlega che voleva: Napoli escluso o sarà il quarto club?

Di SuperLega Aurelio De Laurentiis aveva parlato già nel 2015, dicendosi pronto al cambiamento del mondo del calcio. Cosa succede ora?
19.04.2021 13:51 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Repubblica - ADL fuori dalla Superlega che voleva: Napoli escluso o sarà il quarto club?
TuttoNapoli.net
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Di SuperLega Aurelio De Laurentiis aveva parlato già nel 2015, dicendosi pronto al cambiamento del mondo del calcio. Le sue crociate contro UEFA e FIFA, inoltre, avevano rafforzato la posizione politica del presidente del Napoli, membro del direttivo ECA prima con un incarico al vertice dell'area marketing e poi al Club Competition Commettee, il board che lavora per stabilire le regole delle future competizioni. Eppure il Napoli è rimasto fuori dalla SuperLega, ma chissà se è destinato a rimanerci.

ANCORA IN PARTITA - A scriverlo nella sua edizione online è La Repubblica, secondo cui De Laurentiis si sente ancora in corsa: "Inizialmente i posti per l'Italia nella nuova Super Lega dovevano essere quattro e forse il padrone del Napoli (che sembrava in concorrenza con la Roma per affiancare Juventus, Inter e Milan) non considera del tutto chiusa la partita. [...] Il numero uno azzurro ha inoltre lavorato fianco a fianco con Andrea Agnelli nella lunga battaglia per la cessione dei diritti tv e sulla discussa questione dei fondi. È difficile dunque pensare che sia rimasto spiazzato completamente dalla clamorosa svolta delle ultime ore".