Giuntoli ha già scelto il bomber del futuro

Chi prende il Napoli in attacco? In tanti hanno posto l’interrogativo in queste settimane, dando quasi per scontato l’addio di Arek Milik
03.04.2020 07:38 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Giuntoli ha già scelto il bomber del futuro

Chi prende il Napoli in attacco? In tanti hanno posto l’interrogativo in queste settimane, dando quasi per scontato l’addio di Arek Milik. Le voci su un contratto in scadenza nel 2021 che sembrava impossibile da rinnovare, avevano di fatto allontanato il polacco dall’azzurro. Richieste troppo alte ed un Mertens che lo aveva superato nelle gerarchie di Gattuso sembrava alimentare quella che era più di una sensazione.

Milik via in estate, perché il Napoli non rischierà di perderlo a zero, si diceva. A sorpresa, invece, sono arrivate le parole di Cristiano Giuntoli che danno nuove sembianze al futuro del classe ’94: “Vogliamo tenerlo, lo consideriamo un giocatore molto importante e stiamo trattando col suo agente per rinnovare il contratto ed abbiamo ancora un po' di tempo”. 

Più di un’apertura, una vera e propria dichiarazione d’intenti. Un messaggio di fiducia pubblico lanciato ad un attaccante che spesso non è riuscito invece a ricevere dal pubblico il pieno consenso. La mossa del direttore sportivo pare essere finalizzata a far sentire Milik nuovamente al centro di un progetto che vuole ripartire anche dal polacco. D’altronde i numeri sono ancora dalla parte di Arek, che ora spera di vedere altri numeri importanti impressi sul nuovo contratto da firmare. L’intesa va trovata prima dell’estate, ma la prima opzione del Napoli sembra essere quella di puntare al bomber che ha già in casa anche per il futuro.