RILEGGI LIVE – Benitez: "Higuain ok, non serve spostare Hamsik. Siamo al 75%. Champions? Testa al Parma. Antonelli? No al mercato, ecco perchè ho scelto Reveilleire"

22.11.2013 12:45 di Marco Frattino Twitter:    Vedi letture
RILEGGI LIVE – Benitez: "Higuain ok, non serve spostare Hamsik. Siamo al 75%. Champions? Testa al Parma. Antonelli? No al mercato, ecco perchè ho scelto Reveilleire"

12.53 - Terminata la conferenza stampa di Benitez.

12.52 – Antonelli vicino al Napoli? “Preferisco non parlare di mercato, ora la nostra testa va esclusivamente alla gara col Parma”.

12.51 – Spie a Collecchio per osservare il Parma? “Assolutamente no. Penso solo al Napoli e, se devo fare qualche cambio, lo faccio con la mia testa senza pensare ad altro. Se proprio volessi mandare qualche spia (scherza Rafa, ndr), sceglierei qualcuno di alto livello in modo da darmi indicazioni significative. Tuttavia sui giornali non si è letto nulla, quindi la spia forse non era molto valida (ride, ndr)”.

12.50 – Azzurri meglio in Serie A o in Champions League? “Abbiamo realizzato il miglior inizio di stagione nella storia del Napoli in campionato e vinto 3 gare su 4 in Europa, direi in entrambe le competizioni”.

12.49 – C’è il rischio di sottovalutare il Parma? “Assolutamente no, i ragazzi sono consapevoli che la gara di domani è molto importante. Sono certo che scenderemo in campo con la giusta mentalità. Non ci sono problemi di carattere psicologico, segniamo più di tutti nei primi quindici minuti. Partiamo con la giusta concentrazione, se abbiamo avuto problemi in avvio è perché abbiamo affrontato squadre molto forti”.

12.48 – Il difficile avvio di gara contro la Juve a Torino? “Ovviamente ho rivisto la partita, abbiamo concesso troppo nei primi minuti”.

12.48 - Pericolo Biabiany per domani sera? "Non abbiamo parlato dei singoli. Sappiamo solo quello che dobbiamo fare noi, pensiamo al nostro modo di stare in campo e di gestire la partita, solo a quel punto pensiamo agli avversari".

12.47 - Albiol in campo domani e martedì in Germania? "Raul si stanca come tutti, ma un difensore centrale ha sempre più possibilità di giocare in quanto corre meno degli altri nell'arco dei novanta minuti. E' un calciatore importante, ma Britos è disponibile. Cannavaro si sta allenando bene, ma ci sono anche Fernandez e Uvini su cui fare affidamento".

12.45 - Borussia-Bayern? "Non vedrò la gara in programma alle 18, ma sicuramente la registreremo. Credo che a Dortmund saremo alla pari, la questione fisica non sarà un problema per nessuna squadra".

12.44 - Il Parma? "Conosco bene Biabiany, ha grande velocità. Inoltre ci sono calciatori forti in difesa, mentre in attacco Amauri è forte di testa. Dobbiamo stare attenti".

12.43 - Cassano? "Ha grande qualità, ma di FantAntonio deve parlarne Donadoni. E' un calciatore molto forte e per questo dobbiamo stare molto attenti".

12.42 - Francia ai Mondiali? "E' stata una bella rimonta, ha tanta qualità ed è bello vedere una formazione simile alla Coppa del Mondo".

12.41 - Perchè è stato scelto Reveilleire? "Abbiamo una situazione di emergenza sulle fasce, lui è un calciatore di grande livello e qualità. Con Bigon abbiamo fatto una serie di valutazioni, Anthony è un calciatore di grande qualità. Ha bisogno di tempo ma sulle sue doti non bisogna discutere. Ricordo che volevo prenderlo al Valencia molti anni fa, la situazione economica era difficile: scegliemmo di comprarlo perchè è un calciatore di assoluta qualità".

12.40- Reveilleire e Britos? "Miguel si è allenato molto bene, è disponibile e può giocare dal 1'. Anthony si allena con la squadra, ha fatto bene. Dobbiamo decidere se farlo giocare o meno dall'inizio, dipende anche dalle condizioni di Maggio e Armero".

12.38 - Hamsik giocherà in posizione più arretrata? "Non lo so nemmeno io, siamo al 75% e per questo possiamo migliorare in fase difensiva e in quella offensiva. La squadra non subisce molte reti, Marek arretrato può essere un aiuto per il centrocampo. Lui ha libertà in campo, all'inizio faceva gol ma schierarlo in maniera arretrata non è la soluzione. Potrei schierarlo in posizione avanzata per fare più gol".

12.37 - La sosta delle nazionali? "I ragazzi sono tornati carichi dai rispettivi impegni, tutti sono preparati e pronti. E' chiaro che subire un gol dopo 1' cambia tutto, ma in allenamento tutti hanno fatto bene".

12.36 - Ko con le big (Arsenal, Roma e Juve) e vittorie con le piccole? "Bisogna ovviamente battere le squadre forti, ma dobbiamo puntare al massimo risultato contro tutti. Ora pensiamo al Parma, tutte le squadre sono difficili da affrontare. Serve continuità per lottare per lo scudetto".

12.35 - Higuain fuori col Parma per le pesanti condizioni del terreno di gioco a causa della pioggia? "Oggi si è allenato bene, non mi è sembrato stanco. Sta bene".

12.34 - Possibile che uno tra Hamsik e Higuain possa restare in panchina col Parma? "Prima di parlare col cuscino ho visto molte cose tra ieri e oggi. Tutti si sono allenati benissimo, chiaramente oggi con la pioggia l'allenamento è stato duro ma tutti hanno avuto un grande ritmo".

12.33 - Parma e Dortmund sfide importanti. Scelte di domani in base alla Champions? "Credo che la prossima gara sia importante, la scelta dei calciatori dipende anche dalle nazionali. Abbiamo calciatori che hanno lavorato bene a Castel Volturno. Dovrò valutare molte cose, ma la scelta dei giocatori sarà in base alle condizioni fisiche e non in vista del Borussia".

12.32 - Tutto pronto per la conferenza, il tecnico spagnolo a breve inizierà a parlare in vista di Napoli-Parma.

12.15 - Inizia ad affollarsi la sala stampa di Castel Volturno, Benitez è atteso per le 12.30.

12.10 - La redazione di Tuttonapoli.net vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa di Rafael Benitez. Il tecnico spagnolo presenta da Castel Volturno la gara di domani sera contro il Parma allo stadio San Paolo.