RILEGGI LIVE - Feyenoord-Napoli 2-1 (2' Zielinski, 33' Jorgensen, 90'+2' St. Juste): gli azzurri cadono a Rotterdam e salutano la Champions

Cosi dal campo
 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 90941 volte
Fonte: da Rotterdam, Fabio Tarantino. In redazione Gennaro Di Finizio
RILEGGI LIVE - Feyenoord-Napoli 2-1 (2' Zielinski, 33' Jorgensen, 90'+2' St. Juste): gli azzurri cadono a Rotterdam e salutano la Champions

premi F5 o CLICCA QUI per aggiornare la pagina e seguire il live

 

22.35 - Finisce qui! Il Napoli perde a Rotterdam ed è fuori dalla Champions League! Gli azzurri finiscono, dunque, al terzo posto e si giocheranno l'Europa League!

90'+2' - Sugli sviluppi del calcio d'angolo la palla finisce a St. Juste che circondato dai giocatori del Napoli riesce ad incornare e battere Reina!

90+2' - GOL DEL FEYENOORD! INCREDIBILE! GOL DI ST. JUSTE!

90'+1' - Il Feyenoord ha guadagnato calcio d'angolo, salgono le torri della squadra olandese.

90' - L'arbitro ha concesso tre minuti di recupero.

88' - Grande entusiasmo sugli spalti del De Kuip tra i tifosi di casa, nonostante tutto i supporters del Feyenoord lasciano trasparire sostegno e soddisfazione per i propri giocatori.

86' - Napoli che non sembra più in grado di impensierire in maniera concreta gli avversari, atteggiamento inevitabilmente condizionato anche dal risultato tra Shakhtar e Manchester City.

85' - I tifosi di casa hanno cominciato ad accendere dei fumogeni, ecco che una coltre si distende su tutto il campo.

83' - ESPULSO VILHENA! Doppio giallo per il giocatore del Feyenoord ammonito per la seconda volta per una bruttissima entrata su Ounas.

82' - Diawara scodella dentro dalla bandierina, ancora nessun problema per la difesa del Feyenoord che mette via.

81' - Ounas trova spazio sulla destra, arriva in chiusura Malacia che commette fallo. Punizione Napoli in proiezione offensiva.

80' - Larsson scodella dentro dalla bandierina, la difesa del Napoli mette via la minaccia con Albiol.

79' - Parte il traversone dalla bandierina, palla diretta in porta ma Reina controlla. Ancora calcio d'angolo.

79' - Il Feyenoord guadagnano calcio d'angolo, salgono le torri.

78' - Intervento duro di Mertens che si becca il cartellino giallo.

77' - Il Napoli non sfrutta il corner, azzurri che restano in proiezione offensiva.

76' - Passaggio fenomenale di Ounas che premia il taglio di Mertens alle spalle della linea difensiva avversaria, arriva in extremis Tapia che chiude in calcio d'angolo.

74' - Sostituzione anche per il Feyenoord: esce anche Nieuwkoop, entra St. Juste.

73' - Altro cambio per il Napoli: esce dal campo Callejon, dentro Ounas.

72' - Napoli che attacca dalla sinistra, Feyenoord che in maniera compatta stringe gli spazi e limita il Napoli.

71' - Arriva il cambio per il Feyenoord: esce Berghuis, dentro Larsson.

69' - Rischia il pasticcio Reina che rischia di perdere palla sul pressing di Boetius, lo spagnolo riesce comunque a mettere via. 

68' - Continua il possesso palla del Napoli che, però, non trova lo spazio per colpire.

67' - Napoli che tiene alto il baricentro del gioco, ora si difende il Feyenoord.

65' - Napoli che non riesce più a colpire in porta, tiene botta il Feyenoord.

64' - Lancio in verticale di Mario Rui verso Rog, palla che finisce direttamente tra le braccia di Vermeer.

63' - Altro cambio per il Napoli: Maggio esce dal campo, fuori Mario Rui.

61' - Palla per Rog in area, il croato prova a calciare ma viene chiuso.

60' - Arriva il cambio per il Napoli: dentro Rog, fuori Allan.

59' - Hamsik scodella dentro dalla sinistra, palla su Callejon che viene ancora anticipato da Vermeer.

58' - Movimenti sulla panchina del Napoli, si preparano dei cambi.

56' - Gran palla di Mertens che serve in corsa Allan, il brasiliano penetra in area ma viene prontamente chiuso da Vermeer.

55' - Boetius prova la conclusione dalla distanza, palla fuori.

54' - Diawara calcia malissimo la punizione, palla sulla barriera e Feyenoord che riparte.

53' - Mertens viene chiuso in maniera irregolare al limite dell'area. Punizione interessante per gli azzurri.

52' - Hamsik cerca la conclusione da fuori, palla che termina sul fondo.

51' - Hamsik cerca Mertens in verticale, scavetto per il belga che non riesce a controllare.

50' - Ritmi blandi in questo avvio di ripresa.

49' - Lancio dalle retrovie verso Jorgensen, l'attaccante si lascia beccare in offside.

48' - Callejon lascia partire il traversone da destra, palla messa via dalla difesa avversaria.

46' - Comincia il secondo tempo!

21.30 - Non c'è più tempo! Finisce qui la prima frazione di gara, 1-1 tra Feyenoord e Napoli!

44' - Gara che ora si concentra a centrocampo.

43' - Napoli che ha subito il gol in maniera troppo evidente, ancora non è arrivata una risposta decisa da parte degli azzurri al gol avversario.

42' - Azione veloce del Napoli ma Mertens commette fallo su un difensore avversario. Punizione Feyenoord.

41' - Arrabbiato Maurizio Sarri in panchina, il tecnico ha addirittura tolto la giacca nonostante la temperatura estremamente bassa.

40' - Berghuis punta Hysaj, buona copertura dell'albanese che costringe l'avversario ad indietreggiare.

39' - Napoli che ora non riesce a colpire in porta, Feyenoord che stringe e chiude al meglio gli spazi.

38' - Zielinski alza la testa a serve Callejon in verticale, lo spagnolo parte in offside.

36' - Intanto brutte notizie arrivano anche dall'altro campo: lo Shakhtar ha trovato il gol del raddoppio con Ismaily, City sotto.

35' - Si infiamma il clima al De Kuip, il pubblico adesso spinge la squadra di casa. Napoli che sembra in affanno. 

34' - Ora spinge il Feyenoord sulle ali dell'entusiasmo, Napoli costretto ad indietreggiare.

33' - Cross dalla sinistra con Boetius, Albiol chiude male su Jorgensen che stacca e batte Reina! Pareggio Feyenoord, 1-1!

33' - GOL! JORGENSEN! PAREGGIO DEL FEYENOORD!

31'  - Chiusura irruente di Malancia su Allan, il giovane classe '99 guadagna anche rimessa dal fondo, strappando gli applausi del pubblico.

30' - Ginocchiata violenta di Malacia su Callejon. L'arbitro dà punizione al Napoli ma è ancora clemente e non ammonisce il giocatore del Feyenoord.

29' - Diawara batte la punizione e scodella dentro verso Koulibaly, il difensore azzurro viene anticipato. Mette via la difesa olandese.

28' - Fallo duro di Berghuis su Mertens, punizione in proiezione offensiva per il Napoli.

27' - Arrivano notizie dall'altra sfida del girone: lo Shakhtar è passato in vantaggio contro il Manchester City con Bernard.

26' - Il Feyenoord fa girare il pallone ma non trova lo spazio giusto per colpire.

25' - Toornstra viene servito con un cross dalla sinistra, si coordina e calcia al volo disturbato da Albiol. Palla fuori!

23' - Malacia scodella dentro dalla sinistra, mette via il Napoli con Albiol.

22' - Amrabat prova la conclusione dalla trequarti, tiro da dimenticare che finisce fuori.

21' - HAMSIK! CHE OCCASIONE! Mertens mette dentro un palla fantastica per Callejon che non riesce a colpire, palla vagante sulla quale prova ad avventarsi Hamsik che viene chiuso a due metri dalla porta spalancata!

20' - Callejon batte il calcio d'angolo ma il Napoli non sfrutta, riparte il Feyenoord.

19' - MERTENS! CHE OCCASIONE! Uno-due vincente del belga con Hamsik, Mertens entra in area e calcia ma trova la gran risposta di Vermeer! Calcio d'angolo!

18' - Intervento nettamente irregolare di Boetius su Maggio. L'arbitro clamorosamente non fischia fallo, protestano gli azzurri.

17' - Gran chiusura di Hysaj che interviene su Berghuis partito in velocità.

16' - Solito possesso palla prolungato del Napoli che costringe gli avversari al fallo. Punizione Napoli a centrocampo.

14' - Un occhio va anche all'altra gara del girone: ancora 0-0 tra Shakhtar e Manchester City.

13' - Si fanno sentire i tifosi del Napoli in questo avvio di partita, c'è entusiasmo per il vantaggio azzurro.

12' - Il Napoli gestisce al meglio il vantaggio fino a questo momento, manovra offensiva inconcludente per il Feyenoord.

10' - Lancio dalle retrovie per Mertens, esce Vermeer che blocca la sfera.

9' -  Pericoloso il Feyenoord che trova un buco sulla sinistra, c'è Koulibaly che provvede a chiudere.

8' - Mertens prova la conclusione improvvisa da trequarti campo, palla che termina fuori.

8' - Callejon parte velocissimo, Malacia chiude in malo modo. Punizione Napoli in proiezione offensiva.

7' -  Il Feyennord tiene il baricentro alto, Napoli che gestisce al meglio in questo avvio di partita.

6' - Il Napoli non sfrutta il secondo corner, mette via la difesa olandese.

6' - Callejon scodella dentro dalla bandierina, Feyenoord che si rifugia ancora calcio d'angolo.

5' - Il Napoli conquista calcio d'angolo, salgono le torri.

4' - Boetius prova subito la conclusione, palla che termina sul fondo.

3' - Avvio estremamente positivo per gli azzurri che costringono da subito il Feyenoord a rincorrere.

2' - Gol nato da una punizione dalla trequarti: Diawara scodella dentro, sponda di Albiol per Mertens che manca il pallone. Dietro di lui c'è Zielinski che infila sotto la traversa! Vantaggio Napoli!

2' - GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! ZIELINSKI! NAPOLI SUBITO IN VANTAGGIO!

1' - PARTITI! SI COMINCIA!

20.41 - Squadre nel bellissimo tunnel dell'impianto olandese.

20.35 - Squadre rientrate, tutto pronto al De Kuip!

20.27 - Queste le dichiarazioni di Pep Guardiola, tecnico del Manchester City, ai microfoni di Premium Sport prima della gara contro lo Shakhtar. "Ci siamo preparati bene anche per il rispetto dei nostri avversari, saranno fuori alcuni anche per dei piccoli problemi altri per scelte mie. David Silva ha avuto un problemino, siamo venuti qui per vincere la gara con gli uomini che abbiamo per onorare la competizione per rispetto della competizione e per Shakhtar e Napoli".

20.20 - Jorginho ha parlato prima della sfida al Feyenoord ai microfoni di Premium Sport: “Non ho neanche visto queste critiche dopo la Juve, devo pensare al campo ed a quello che dobbiamo migliorare. Le critiche ci saranno sempre, noi dobbiamo andare oltre e pensare a noi stessi. Oggi è una gara fondamentale, che vogliamo vincere. Dobbiamo giocare per vincere e poi vedere cosa accade nell’altra gara. Credo che meritiamo il passaggio del turno per quello che abbiamo dimostrato nelle altre gare, certo ora abbiamo una gara difficile da giocare in uno stadio molto caldo. Mertens lascia due denti per gli ottavi? Io ne lascio altri due… (ride, ndr)”.

20.10 - Il Napoli inizia il riscaldamento. Temperatura bassissima, quasi tutti gli azzurri con guanti e scaldacollo.

20.00 - Vi proponiamo anche le formazioni ufficiali di Shakhtar-City, partita da cui dipende il futuro degli azzurri se dovessero vincere in Olanda. Guardiola lancia un '97 ed un 2000 in una squadra rivoluzionata ma comunque competitiva.

SHAKHTAR (4-2-3-1) Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard; Facundo Ferreyra. All. Fonseca

MAN CITY (4-3-3): Ederson; Danilo, Adarabioyo, Mangala, Foden; Gundogan, Fernandinho, Touré; B. Silva, Gabriel Jesus, Sané. All. Guardiola

19.45 - Nel corso del pre-partita di Premium, il giornalista e presentatore Sandro Sabatini ha difeso il Napoli: "Sì, è vero ha sbagliato la prima partita, ma poi ha rimediato vincendo al ritorno. Alla fine ne hanno vinta una a testa con lo Shakhtar, a decidere le sorti del girone è il City che ha battuto il Napoli mentre ora lo Shakhtar rischia di passare con un pareggio".

19.25 - FORMAZIONI UFFICIALI - Diramate le formazioni ufficiali. Sarri lancia Zielinski nel tridente, Diawara a centrocampo con Allan e Hamsik ed in difesa confermato Albiol con Koulibaly e spazio Maggio a destra con Hysaj a sinistra. Nel Feyenoord un infortunio dell'ultima ora a Nelom costringe Van Bronckhorst a schierare il '99 Malacia a sinistra.

FEYENOORD (4-3-3): Vermeer; Nieuwkoop, van Beek, Tapia, Malacia; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghuis, Jorgensen, Boetius. A disposizione: Jones, St. Juste, Larsson, Basacikoglu, Diks, Kramer, Hansson. All. van Bronckhorst

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski. A disposizione: Sepe, Mario Rui, Chiriches, Jorginho, Rog, Ounas, Giaccherini. All. Sarri

19.00 - Novità sulla formazione del Feyenoord che questa sera sfiderà il Napoli: secondo il portale olandese Ad.nl, van Bronckhorst, a causa di un infortunio alla gamba subito da Nelom, dovrebbe schierare come terzino sinistro il classe '99 Tyrell Malacia, che dovrà vedersela con le scorribande di Callejon. Il giovane terzino è stato sottratto alla formazione Under 19 impegnata contro il Napoli in Youth League.

Stando a quanto raccolto dal nostro inviato, sono attesi almeno 1200 tifosi azzurri stasera a Rotterdam, per accompagnare la squadra in una vittoria che potrebbe significare il passaggio del turno. Almeno 700 i poliziotti olandesi dispiegati, anche perché sono attese diverse unità sprovviste di tagliando d'ingresso.

Feyenoord-Napoli, presentazione e probabili formazioni: out Insigne, c'è Zielu con i soliti cambi (clicca qui)

Gentili lettori, buonasera da Rotterdam e benvenuti alla diretta testuale di Feyenoord-Napoli! A caccia della vittoria al de Kuip. Il Napoli non ha altro risultato che il successo contro il Feyenoord per poter eventualmente sfruttare una vittoria del City sul campo dello Shakhtar, unico scenario che qualificherebbe gli azzurri agli ottavi. La squadra di Sarri in ogni caso dovrà sfruttare i novanta minuti in Olanda per archiviare definitivamente la sconfitta con la Juventus, la prima in campionato, nove mesi dopo l'ultima, provando a far valere la propria netta superiorità per risparmiare anche qualche energia in vista del match con la Fiorentina che potrebbe restituire il primo posto in classifica. Mente sgombra però contro il Feyenoord per tenere accesa la speranza di passare un girone particolarissimo - con una squadra a zero ed una a punteggio pieno - in cui il Napoli ha sbagliato la gara d'andata con lo Shakhtar (in cui però probabilmente avrebbe meritato il pareggio) per poi dimostrare al ritorno di essere di un livello superiore.