E anche la terza è andata! Napoli straordinario

Grande vittoria del gruppo
16.05.2021 14:26 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
E anche la terza è andata! Napoli straordinario
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

E anche la terza è andata. Si con tante difficoltà ma è andata. La terza delle quattro giornate di Napoli, iniziate con lo Spezia e che finiranno con il Verona. Il destino resta nelle nostre mani. E’ un primo tempo nervoso, una gara non facile con la Fiorentina che la gioca alla morte. Azzurri che partono benissimo provano a dare fastidio sulle face con Politano e con Osimhen che agisce leggermente spostato sulla sinistra. La Fiorentina tiene e riparte anche. Al Napoli manca la contemporaneità, sa bene che deve segnare e dopo 20 minuti gli azzurri sembrano più contratti, la colpa anche di una azione veloce dei viola che portano Vlahovic a segnare in netto fuorigioco. Al 33’ la grandissima occasione. Calcio di punizione al bacio di Insigne e traversa piena. La fortuna non aiuta gli azzurri che nel finale ci provano ancora ma cambia poco. Il secondo tempo è diverso. Il Napoli parte forte e arriva l’episodio fondamentale per cambiare il match. Rrhmani trattenuto per la maglia nettamente, Abisso non vede ma il Var si. Dopo diversi m uniti e una pressione indicibile della Fiorentina, l’arbitro assegna il penalty. Insigne lo sbaglia ma poi sulla ribattuta insacca per la gioia incontenibile di tutti noi. Il Napoli ora è in fiducia e su una giocata straordinaria di Osimhen, completata da Insigne, Zielinski trova il tiro forte che deviato batte Terracciano. 2-0 meritato e che rompe gli equilibri di una gara temibilissima. Il finale è accademia con. La Fiorentina che continua a dare fastidio e il Napoli a mantenere il risultato. Girandola di cambi e tre punti che ci rimettono davanti alla Juventus. Ora manca solo la quarta giornata e poi sarà stato fatto qualcosa di importante.