Napoli corsaro, bello e vincente, e se segna anche Lozano...

23.06.2020 21:57 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Napoli corsaro, bello e vincente, e se segna anche Lozano...

Non era facile vincere a Verona, contro questo Verona. Squadra tonica, vivace e con giocatori interessanti. Eppure il Napoli con un gol per tempo supera gli scaligeri con la solita partita attenta, fatta di giocate interessanti e di grande sicurezza in difesa. Eppure nel primo tempo la prima azione capita al Verona che con Verte incredibilmente a porta vuota la spedisce con il petto alta con Ospina fuori tempo. Il Napoli inizia a macinare gioco con Zielinski ispirato e con Insigne sempre in forma. Il vantaggio meritato arriva con Milik che di testa servito da Politano batte Silvestri. Il Napoli continua a giocare come sa e riesce a portare in vantaggio il primo tempo. Nella ripresa il Verona sale con il baricentro e si porta più volte in attacco e sfiora il pari in più occasioni. Il pareggio arriva ma Pasqua dopo aver consultato annulla per un netto tocco di mani prima del cross. Il Napoli risponde con i cambi. Gattuso getta nella mischia Ghoulam e Fabian, poi Lobotka e Mertens. Il Napoli esce dalla morsa del Verona e riparte. La squadra è viva e si vede e quando entra anche Lozano arriva il raddoppio con il messicano che la butta dentro. Lozano potrebbe anche trovare la doppietta ma pochi minuti dopo sbaglia in velocità. Una vittoria importante anche perché al Bentegodi pochi faranno ancora punti. Questo Napoli continua a farci godere e tutto quello che verrà sarà tutto guadagnato.