Niente remuntada. Usciamo mestamente

Ci abbiamo anche provato ma il gol subito è stato una mazzata letale
25.02.2021 21:00 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
Niente remuntada. Usciamo mestamente
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Eliminati, eppure ci abbiamo provato. Il Napoli esce mestamente contro una squadra mediocre e pur vincendo la partita butta via il vantaggio iniziale. Inizio perfetto finale di tempo da schiaffi. Napoli pronti via e Zielinski sembra aprire una breccia importantissima sulla possibile qualificazione. La sua giocata è da urlo e il vantaggio lascia bene sperare. Gattuso scegli il 3-4-1-2 e sembra che il Granada sia pronto a soffrirlo. Le condizioni sono quelle buone e il Napoli prova a dare ancora fastidio. Il Grande però reagisce, gioca e non si arrocca e gli azzurri sembrano calare piano piano. Errori, giocate molli ed ecco che gli spagnoli pareggiano. Montoro pescato sempre solo in area incrocia di testa e batte Meret immobile. La doccia fredda spegne il Napoli che con rabbia reagisce ma non riesce mai ad essere pericoloso. Solo su calcio piazzato Insigne mette paura al Granada che si salva. Nei minuti finali solo nervosismo e il tempo che passa velocemente. Nel secondo tempo proviamo a crederci ma il tempo vola, e anche se arriva il vantaggio con una bella giocata che permette a Fabian di trovare il gol del 2 a 1. Il tempo però passa inesorabile e anche con Mertens in campo non arriva mai la giocata giusta. Il Granada però non molla e prova a dare fastidio conquistando metri e secondi preziosi. Il finale è pazzesco con il Granada che si salva ancora tra parate ed errori degli azzurri. Addio all’Europa ora si potrà fare la settimana tipo come forse qualcuno voleva.