“Al Napoli proposi Mendy del Real Madrid a 2.5mln”, la rivelazione dell’operatore di mercato

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Giuseppe Cannella, operatore di mercato
22.09.2022 20:30 di Francesco Carbone   vedi letture
“Al Napoli proposi Mendy del Real Madrid a 2.5mln”, la rivelazione dell’operatore di mercato
TuttoNapoli.net
© foto di Federico Titone

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Giuseppe Cannella, operatore di mercato: “Se parliamo di Kvaratskhelia il giocatore è appetito da molti club. È stato nascosto un po’ dalla guerra, ma il Napoli è stato tenace a non mollare la presa. Se parliamo di progressi, l’ultimo scouting del Napoli è andato molto meglio del primo. Gli ho portato tanti buoni giocatori, me li ha bocciati tutti. Due anni fa gli ho offerto Nuno Mendes e oggi è un punto di forza del PSG. Quando ti propongo Mendy che adesso gioca al Real Madrid a soli 2.5 milioni, devi prenderlo in considerazione. Kim è costato 2.5 milioni dai Turchi, poi tu arrivi dall’Europa e lo paghi 15, la bravura dov’è?

Io ritengo Giuntoli uno dei direttori sportivi più tenaci del calcio Europeo. Oggi il Napoli sta facendo bene in una classifica europea e nazionale. Andiamo a Udine e a Bergamo dove giocatori giovani sono primi in classifica. Il Manchester United su Kim? Il Napoli deve pensarci immediatamente. Se vengono a prendersi Kim, devi prenderne un altro come lui. Perché se fai una plusvalenza di circa 30 milioni in 6/7 mesi c’è anche da chiederselo? Se hai uno scouting importante e un direttore sportivo importante, già devi sapere che se arriva un’offerta per Kim, devi avere il sostituto pronto".