Belardi: "Mandare via Ancelotti non è facile, ha commesso errori ma è tra i migliori!"

Emanuele Belardi, ex portiere di Napoli e Udinese, ha parlato a Radio Sportiva commentando il momento nero degli azzurri.
08.12.2019 16:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Belardi: "Mandare via Ancelotti non è facile, ha commesso errori ma è tra i migliori!"

Emanuele Belardi, ex portiere di Napoli e Udinese, ha parlato a Radio Sportiva commentando il momento nero degli azzurri.

Sulla partita della Dacia Arena: "A Napoli ci sono delle problematiche di poca coesione tra squadra, società e allenatore. C'è la possibilità di sistemare tutto perché ci sono esperienza e qualità, è il momento di sedersi ad un tavolo e trovare la quadra. Conviene a tutti trovare un punto d'incontro".

La situazione in casa Napoli: "Bisogna andare avanti in Champions e poi trovare la strada giusta in campionato. Una società così importante, con giocatori e allenatore altrettanto importanti, devono trovare un punto comune per andare avanti".

Il futuro di Ancelotti: "Mandare via uno come lui non è mai facile. Ha commesso degli errori anche lui, ma è un tecnico di importanza mondiale. Resto dell'idea che la soluzione migliore sia trovare una sintesi tra le parti".

Gattuso al Napoli: "L'anno scorso ha fatto un lavoro straordinario al Milan, quest'anno è ancora più evidente. E' un ragazzo giovane, di responsabilità e di grande esperienza da giocatore. Il suo arrivo a Napoli resterebbe comunque un punto interrogativo".