Chiariello: "Ancelotti durante la sosta dovrà fare un lavoro psicologico"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista
09.10.2019 21:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Chiariello: "Ancelotti durante la sosta dovrà fare un lavoro psicologico"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Umberto Chiariello, giornalista: "Il Milan ha cambiato l'allenatore, il Genoa stava per farlo ma non ci è riuscito e anche la Sampdoria cambierà. A Napoli è difficile pensare ad una cosa di questo tipo. A Castel Volturno ci sono pochi giocatori a lavoro durante la sosta e Ancelotti dovrà fare un lavoro di tipo psicologico e di campo. Certi automatismi persi fanno pensare molto. Quando vedo che Lozano sbattere addosso a Di Lorenzo che si sovrappone mi preoccupo. Bisogna aspettare il messicano, non credo sia il classico bidone. Ma c'è un problema che Ancelotti deve considerare, se non ci fosse stato il Liverpool, parleremo di un squadra dimagrita. Il Napoli deve indagare e capire perchè non riesce ad esprimersi a quei livelli, solo capendo questo, saprà perchè non riesce ripetersi".