Dazn, Callegari: "Importante anche non aver subito gol. Zielinski devastante, gli mancava solo la continuità"

Massimo Callegari, telecronista Dazn, ha commentato la vittoria del Napoli contro la Fiorentina
17.01.2021 15:10 di Francesco Carbone   Vedi letture
Dazn, Callegari: "Importante anche non aver subito gol. Zielinski devastante, gli mancava solo la continuità"

Massimo Callegari, telecronista Dazn, ha commentato la vittoria del Napoli contro la Fiorentina: “E’ un campionato strano, lo sviluppo delle partite è stato strano per il Napoli perché abbiamo visto la partita con lo Spezia in cui il Napoli ha fatto 30 tiri in porta totali e ha perso, segnando solo un gol, invece oggi ha fatto quattro tiri in porta nel primo tempo e quattro gol. Alla fine tutto si riequilibra, credo che comunque sia questa la strada che vuole Gattuso. La squadra oggi gli ha dato soddisfazione perché non è riuscita a prendere gol, si impara da tutte le situazioni, anche da quelle più comode di gestione del vantaggio perché tutto serve e nessuna giocata deve essere superflua e oggi è stato cosi nonostante la Fiorentina ha fatto veramente di tutto per segnare almeno un gol”.

Su Zielinski: “Zielinski in un momento di forma strepitoso. Credo sia l’ultimo salto di qualità che gli mancava perché non dimentichiamo che era un ragazzo che negli anni scorsi era stato seguito anche dal Liverpool, considerato un centrocampista di livello internazionale e assoluto. Tante volte però anche Sarri che lo ha allenato qui, lo stesso Ancelotti dicevano che ha le qualità per segnare di più, non sempre ci è riuscito, adesso lo sta facendo, questo è già il quarto gol in campionato ma in generale proprio maggiore concretezza sta mostrando in questa stagione. E’ devastante”.