De Sica: "Con l'incasso di Natale sul Nilo ADL comprò il Napoli! Boldi? Lo lasciò perché..."

Christian De Sica non ha bisogno di presentazioni. Nella sua carriera da attore ha lavorato per parecchio tempo con Aurelio De Laurentiis
10.06.2024 17:00 di  Redazione Tutto Napoli.net   vedi letture
De Sica: "Con l'incasso di Natale sul Nilo ADL comprò il Napoli! Boldi? Lo lasciò perché..."

Christian De Sica non ha bisogno di presentazioni. Nella sua carriera da attore ha lavorato per parecchio tempo con Aurelio De Laurentiis, essendo spesso protagonisti dei film di Natale, i cosiddetti 'Cinepanettoni'. E proprio in merito al presidente azzurro, intervenuto al microfono del podcast 'BSMT', ha rivelato qualche retroscena:

"Il più grande successo al botteghino fu Natale sul Nilo, incassò 42-43 milioni di euro, delle cifre folli se pensiamo agli incassi di oggi. Dopo quel film De Laurentiis comprò il Napoli. Il mio film preferito tra quelli di Natale è Natale a Rio. Non c'era Massimo Boldi, ma Massimo Ghini che mi faceva molto ridere.

Perché Boldi andò via? Lasciò De Laurentiis perché voleva fare film per conto suo. Non abbiamo litigato, ma lui aveva deciso di firmare un contratto con Medusa. Non è successo nulla di grave tra noi, ma io non potevo muovermi perché ero sotto contratto con De Laurentiis".