Ex prep. portieri: “Gollini deve giocare anche a Madrid, Meret può tornare con l'Inter"

"Carnesecchi? Un buon prospetto, ma Gasperini continua a parlarne male".
28.11.2023 21:20 di  Antonio Noto  Twitter:    vedi letture
Ex prep. portieri: “Gollini deve giocare anche a Madrid, Meret può tornare con l'Inter"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

A Radio Napoli Centrale, nel corso di 'Un Calcio alla Radio', è intervenuto Luciano Tarallo, preparatore dei portieri: "Gollini resta a disposizione di Mazzarri che deve decidere insieme all’allenatore dei portieri chi schierare, ad averne questi problemi domenica dopo domenica. Meret è stato fermato per un infortunio, non conveniva rischiare, ma Gollini non ha fatto una prestazione da 8, come ho letto da qualche parte. Oggi sono tutti tuttologi. Credo che Gollini debba giocare anche a Madrid e Meret poi con l’Inter per averlo recuperato al massimo.

Carnesecchi? Un buon prospetto, ma Gasperini continua a parlarne male. Quando ha detto che non possono fare il salto di qualità, si riferiva proprio a lui. Carnesecchi è indubbiamente responsabile sui gol subiti. Quello che Osimhen combina ai portieri è spaventoso: lui gli mette paura e sul secondo gol fa un pressing psicologico a tal punto da far sbagliare il rinvio a Carnesecchi. Voglio aggiungere una cosa: Mazzarri è intelligente, ha detto che il primo tempo è stato ottimo, ma bisogna rivedere il secondo tempo. C’è da migliorare, possiamo farlo sicuramente. Gol di Rrhamani? Ha sbagliato Carnesecchi. Sta al centro dell’area di porta. Quello comunque è fuorigioco, colpa del calzaturificio (ride, ndr)".