Rai, Perillo su Juve-Napoli: "Folle e assurdo che non si riconoscano cause di forza maggiore"

Antonello Perillo, direttore del TgR della Rai, è intervenuto nel corso della trasmissione 'Radio Goal', in onda su Radio Kiss Kiss Napoli
16.10.2020 18:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Rai, Perillo su Juve-Napoli: "Folle e assurdo che non si riconoscano cause di forza maggiore"

Antonello Perillo, direttore del TgR della Rai, è intervenuto nel corso della trasmissione 'Radio Goal', in onda su Radio Kiss Kiss Napoli: "Trovo folle e assurdo che non si riconosca che ci sia stata una causa di forza maggiore. Può piacere o non piacere al mondo del calcio, ma c'è un'autorità sanitaria che ha detto al Napoli di non partire per Torino. Ammesso e non concesso che io possa pensare, in caso di contagio, di far rientrare tutto il gruppo di lavoro, l'ASL mi risponderebbe di no e io andrei nel penale. In un momento storico particolarissimo il mondo del calcio aveva trovato un compromesso col protocollo, ma se interviene una ASL della regione più colpita dal coronavirus come si può dar torto al Napoli?".