Il doppio ex Rullo: "Napoli favorito ma alcuni fattori possono sovvertire il pronostico a favore del Lecce..."

Erminio Rullo, ex giocatore di Napoli e Lecce, ha parlato ai microfoni di calciolecce.it, soffermandosi proprio sul prossimo impegno di campionato.
19.09.2019 22:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Il doppio ex Rullo: "Napoli favorito ma alcuni fattori possono sovvertire il pronostico a favore del Lecce..."

Erminio Rullo, ex giocatore di Napoli e Lecce, ha parlato ai microfoni di calciolecce.it, soffermandosi proprio sul prossimo impegno di campionato che vedrà le sue ex squadre una di fronte all'altra: "E’ scontato dire che ci sia grande differenza di organico e qualità tra le due squadre, ma sappiamo bene che nel calcio nulla è scritto. In più ci sono diversi fattori che potrebbero contribuire a sovvertire i pronostici, che vedono giustamente favorito il Napoli. Gli azzurri vengono da una gara straordinaria e al contempo dispendiosa con il Liverpool. Ancelotti l’ha detto subito: senza la giusta concentrazione rischieranno grosso al Lecce. E i giallorossi, lo abbiamo visto con il Torino, sono una squadra che, se gioca come sa, può mette in difficoltà chiunque".

Qual è, invece, il più bel ricordo che ti lega al Napoli? “Arrivai in azzurro dal Lecce, in una piazza carica di entusiasmi ritrovati dopo anni difficili e fresca di promozione dalla C. C’era subito una gran fame di Serie A e la promozione arrivò subito. E’ stato come vincere uno Scudetto, vi lascio immaginare che gioia ci fosse in città”.

Domenica avrai il cuore diviso a metà. Per chi farai il tifo? “Per il Lecce, senza dubbio. Questa è casa mia, sono legatissimo alla piazza e ai tifosi, ed in più i giallorossi hanno bisogno di punti che sarebbero preziosissimi in chiave salvezza. Spero possano realizzare un’impresa e proseguire nel modo giusto lungo la strada per la permanenza in Serie A”.