Il preparatore Ventrone: "Gattuso non dovrà stravolgere tutto, rischia di destabilizzare"

Il preparatore atletico Giampiero Ventrone ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, soffermandosi ovviamente sul cambio di panchina in casa Napoli.
13.12.2019 20:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Il preparatore Ventrone: "Gattuso non dovrà stravolgere tutto, rischia di destabilizzare"

Il preparatore atletico Giampiero Ventrone ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, soffermandosi ovviamente sul cambio di panchina in casa Napoli e le nuove metodologie di lavoro per i giocatori azzurri: "L'obiettivo di ogni allenatore è lavorare con alta intensità. Mi sembra che Gattuso abbia più abitudini miste, lavorare con la palla ma anche senza palla, probabilmente è l'ingrediente forse migliore, se un allenatore lavora con volumi abbastanza alti".

Sul cambio di metodologia. "L'allenatore che arriva dopo deve essere sempre molto cauto, non può stravolgere più di tanto, sopratutto in un periodo agonistico. Destabilizzare una squadra significa perdere punti. La bravura che avrà Rino sarà andare avanti fino a Natale, poi fare un richiamo se ce ne sarà bisogno".

La condizione fisica. "Non è detto che una squadra sta bene solo se nel secondo tempo va avanti, una squadra deve stare bene dal primo minuto. Una squadra che non crolla nel secondo tempo, certamente rappresenta un fattore positivo. Le squadre che perdono le partite sono quelle che corrono di più, le squadre che vincono sono quelle che hanno parametri fisici più bassi. Quelle che hanno elementi tecnici e tattici sopraffini non hanno bisogno di spingere al massimo, al contrario devono fare le squadre meno tecniche