Insigne, l’ex agente: “Tutte le ipotesi sono aperte, ma nulla deve compromettere il presente"

"Bisogna avere serenità di aspettare e vedere ciò che succede. Qualsiasi decisione non deve compromettere il presente
14.10.2021 23:20 di Francesco Carbone   vedi letture
Insigne, l’ex agente: “Tutte le ipotesi sono aperte, ma nulla deve compromettere il presente"
TuttoNapoli.net
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

"In questo momento è presto per dare giudizi perché non si sa bene cosa si siano dette le due parti e quindi tutte le ipotesi sono aperte". L'ex procuratore di Insigne, Antonio Ottaiano, ha parlato a Club Napoli Night in onda su Teleclub Italia della vicenda del rinnovo del contratto del capitano azzurro e sui riflessi che potrebbe avere sull'ambiente napoletano. "Bisogna avere serenità di aspettare e vedere ciò che succede. Qualsiasi decisione non deve compromettere il presente. I calciatori hanno raggiunto un grande livello professionale per evitare di essere coinvolti in chiacchiere inutili e destabilizzanti. L'errore da evitare nel gruppo squadra del Napoli - ha evidenziato Ottaiano - è far sì che ciò diventi un elemento di disturbo".

L'ex procuratore di Insigne si è detto "sorpreso dalle sette vittorie di fila, ma l'arrivo di Spalletti ha dato al gruppo la consapevolezza della sua forza senza cedere i calciatori più rappresentativi e con Osimhen disponibile dall'inizio, il Napoli potrà lottare fino alla fine per il traguardo più ambito". Un contributo importante può arrivare dallo stesso Insigne per il quale Ottaiano aveva immaginato "una crescita tecnico-tattica sulla scia di Totò Di Natale, pur senza la vena realizzativa dell'ex Udinese, ma partecipando alla fase d'attacco muovendosi su più fronti".