Nani su Gollini: “Bravo nelle uscite basse e con i piedi. Al Tottenham ha giocato poco per un motivo"

"E’ un portiere che ha fatto grandi campionati con l’Atalanta, arrivando anche in Nazionale".
24.05.2022 23:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Nani su Gollini: “Bravo nelle uscite basse e con i piedi. Al Tottenham ha giocato poco per un motivo"
TuttoNapoli.net

Gianluca Nani, direttore sportivo molto attivo in Inghilterra, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: "Gollini al Napoli? E’ un portiere che ha fatto grandi campionati con l’Atalanta, arrivando anche in Nazionale. Dopo la cessione al Tottenham non ha giocato molto, perché ha davanti un campione come Loris. In porta il Napoli ha una situazione abbastanza intricata, forse rinuncerà sia a Ospina e Meret o almeno a uno dei due. Gollini è senz’altro un portiere bravo e con esperienza. E’ molto bravo nelle uscite basse e con i piedi.

Come far crescere il brand Napoli? Il Napoli ha tutto per arrivare un brand top, perché ha una città meravigliosa, ha storia, è la squadra di Maradona. Ha davvero tutto per restare ripetutamente a grandi livelli. La strategia della società è data dalla proprietà del club, poi tutti devono attenersi a quel tipo di filosofia. Negli anni con questa filosofia sono arrivati buono giocatori che sono diventati ottimi, un po’ come fa il Borussia o il Bayer Leverkusen. Col qualche vittoria il brand Napoli potrebbe essere ad esempio da tanti altri club”.

Ci sono club inglesi pronti a fare follie per Osimhen? A parte il Real, il Bayern e il Psg gli altri club che possono spendere certe cifre sono solo quelli inglesi. I due Manchester, il Liverpool hanno speso tantissimi soldi per difensori e quindi potrebbero spendere certe cifre per Osimhen qualora ritenessero il giocatore giusto. E non dimentichiamoci il Newcastle che ha disposizione grandi liquidità”.