Onofri svela: “A differenza di Insigne, Criscito a Toronto non guadagnerà di più”

"Il Genoa aveva deciso di ringiovanire la squadra, quindi Mimmo e Pandev non facevano più parte del progetto".
28.06.2022 20:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Onofri svela: “A differenza di Insigne, Criscito a Toronto non guadagnerà di più”
TuttoNapoli.net

Claudio Onofri, talent scout ed opinionista, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Lozano cercato dall’Arsenal? Sono un tifoso appassionato di Lozano già quando giocava in Messico, ma mi aspettavo che potesse dare qualcosa in più a Napoli. E’ stato molto discontinuo forse perché non ha sentito la fiducia da parte degli allenatori. Non vedendo gli allenamenti e non posso dare un giudizio sulla scelta dei vari allenatori, forse hanno visto che dal punto di vista tattico e fisico, per via degli infortuni, non potesse dare il 100%. Se torna ad essere il Lozano che ho conosciuto il Napoli perderebbe una pedina importantissima se dovesse partire. Io sono convito che il ragazzo si possa affermare.

Criscito al Toronto? Il Genoa aveva deciso di ringiovanire la squadra, quindi Mimmo e Pandev non facevano più parte del progetto. La comunicazione è stata sbagliata, ha preso tanti insulti immeritati per un giocatore che ha dato tanto alla maglia rossoblù. L’ho preso io e al di là dell’affetto che ho per lui, col capitano ti dovevi rapportare in un altro modo. L’avrei tenuto anche in Serie B, la scelta di andare in Canada è per fare un’esperienza umana e culturale insieme alla famiglia. Criscito prenderà la metà di quello che prendeva al Genoa, spalmando l’ingaggio su due stagioni. Non è stata quindi una scelta economica, non so per Insigne ma in questo caso i soldi non c’entrano”.