Orsi: "Meret sembra già vecchio ma deve crescere in autorità"

A Radio Marte è intervenuto l'ex portiere della Lazio, Nando Orsi che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni
19.09.2019 18:30 di Carmine Ubertone Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com
Orsi: "Meret sembra già vecchio ma deve crescere in autorità"

A Radio Marte è intervenuto l'ex portiere della Lazio, Nando Orsi che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "C’e entusiasmo dopo una partita di questo genere anche perché il Napoli è migliorato ma ora con il Lecce ci vuole subito la conferma. La Juventus le partite normali le vince, gli azzurri invece devono crescere in questo. Il Lecce viene da una partita vinta a Torino, domenica allo stadio ci sarà il pienone, gli azzurri non devono peccare di convinzione altrimenti perdono punti. La vittoria con il Liverpool non deve dare presunzione ma deve dare l’umiltà e la consapevolezza di andare a Lecce con la stessa intensità e vincere. Portare a casa lo scudetto e arrivare in semifinale è difficilissimo, Barcellona e Real Madrid fanno fatica figuriamoci il Napoli ma le premesse sono buone in quanto Ancelotti è seduto sulla panchina azzurra per il secondo anno consecutivo e credo che ci sia una testa diversa.da parte di tutta la squadra.

Meret? E’un gran bel portiere che sembra già vecchio per le movenze che ha in porta. Se la giocherà con Donnarumma per la nazionale. L'azzurro deve crescere in autorità nel comandare i suoi difensori"