Polemica Napoli-Roma, Giuntoli: "Segnalato a Rizzoli richieste ingiuste della Roma, nostri calciatori infastiditi"

07.07.2020 09:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Polemica Napoli-Roma, Giuntoli: "Segnalato a Rizzoli richieste ingiuste della Roma, nostri calciatori infastiditi"

"Se esiste un protocollo, va rispettato. Mentre loro hanno deciso - dopo aver firmato un’autocertificazione in cui si assumevano le proprie responsabilità - di seguire un criterio personale e regolarsi autonomamente". Tiene banco la polemica nata dopo Napoli-Roma, con il club azzurro che ha accusato la Roma di aver portato più giocatori in panchina di quanti prevede la norma sul distanziamento. Sul tema si è espresso il direttore sportivo Cristiano Giuntoli, che parla così al Corriere dello Sport

"Qui siamo in presenza di una vicenda seria, che è legata ad un dramma universale, e che per fronteggiare eventuali rischi richiede l’attuazione di atteggiamenti irreprensibili a cui la Roma si è sottratta. Non si può ignorare ciò che è stato suggerito attraverso regole di comportamento codificate. Ho fatto presente a Rizzoli e alla Procura Federale che non era giusto ciò che chiedeva la Roma. E me lo hanno fatto notare anche i nostri calciatori, chiaramente infastiditi da questa differenza"