Varriale: "Giocare Napoli-AZ è rischioso. E' già tardi per un piano B in Italia"

Nel corso di Kiss Kiss Napoli è intervenuto Enrico Varriale, vice direttore di Rai Sport.
21.10.2020 17:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Varriale: "Giocare Napoli-AZ è rischioso. E' già tardi per un piano B in Italia"

Nel corso di Kiss Kiss Napoli è intervenuto Enrico Varriale, vice direttore di Rai Sport: “Napoli-AZ si giocherà, ma se uno guarda la realtà che c'è fuori dal calcio non può che rimanere perplesso. Con un gruppo di 13 positivi al Covid si è praticamente difronte ad un focolaio di contagi. Il calcio deve andare avanti e per questo si è dato dei protocolli più o meno funzionali e l'Uefa dice che si gioca, ma aldilà del valore sportivo che viene inficiato c'è sempre il fattore del rischio. Speriamo che questa scelta non comporti ulteriori contagi. Il Napoli farà il turnover vediamo cosa accadrà.

Piano B per terminare il Campionato? Tutti i discorsi che riguardano questa maledetta pandemia devono essere aggiornati giorno per giorno, i contagiati sono aumentati da quando è stato fatto il protocollo. Questa realtà non può sfuggire. Il piano B di cui parla il Ministro Spadafora è qualcosa che doveva essere messo a punto ieri e non domani, se no si rischia di non finire il campionato e questo sarebbe un disastro.

Napoli da scudetto? La sensazione che ha dato il Napoli è di essere una squadra molto forte, attrezzata e con ampi margini di miglioramento, che possa essere da scudetto lasciamoci un altro po’ di tempo per decidere.