AUDIO - "Lei è una vergogna per Napoli", ex dir. Tuttosport difende la Juve ed attacca Clemente di San Luca

Stuzzicato circa gli aiutini che sono arrivati alla Juventus anche nel match contro il Bologna, l'ex direttore di Tuttosport De Paola ha difeso i bianconeri
26.06.2020 15:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
AUDIO - "Lei è una vergogna per Napoli", ex dir. Tuttosport difende la Juve ed attacca Clemente di San Luca

Stuzzicato circa gli aiutini che sono arrivati alla Juventus anche nel match contro il Bologna, l'ex direttore di Tuttosport Paolo De Paola ha difeso i bianconeri: "Non ho visto chissà che rigore per il Bologna. Quando Rocchi, che è un arbitro scarso, ha chiesto un consulto al VAR Chiffi, che non poteva neanche chiedere, ha avuto conferma che fosse stato colpito in un secondo momento. Quello non mi è sembrato un rigore clamoroso. Ma perché si mette in mezzo la Juve? L'arbitro ha sbagliato, ma la Juventus ha dominato la partita. Andare a speculare su errori a favore della Juve mi sembra una cosa sempre un po' sterile".

Pronta la risposta dell'intellettuale partenopeo e professore universitario Guido Clemente di San Luca: "Io sto facendo questa inutile ripetizione del fatto che il calcio è regolato da norme giuridiche. Quello su Barrow è rigore ineccepibile". "Ma chi dice ineccepibile? Se partiamo da questo chiudiamo la discussione!", lo interrompe De Paola, visibilmente stizzito: "Ma chi è questo? Perché mi mettete a parlare con questa gente? Non posso parlare con uno così. E' una vergogna per Napoli". Di seguito l'audio.