Demme, due motivi spingono il centrocampista all'addio

Con prospettive del genere, Giuntoli ha bisogno di certezze o di opzioni sulle quali poi intervenire e la trattativa con il Bologna (per Svanberg) è di fatto ricominciata
04.07.2022 09:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Demme, due motivi spingono il centrocampista all'addio
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Diego Demme e il richiamo di Rino Gattuso: il centrocampista è chiuso al Napoli e vorrebbe cambiare aria. Lo racconta l'edizione odierna del Corriere dello Sport: "In teoria, pure Demme è tra coloro che son sospesi: ha nel Valencia, per comprensibili motivi, una prospettiva appagante e affascinante, sa che a Napoli - lo ha detto il campo - dinnanzi alla difesa ha una specie di diritto di prelazione, conquistato nella magìa dell’ultima stagione, il suo omologo Lobotka, e il desiderio di rimettersi in gioco altrove è una possibilità da non scartare, anzi.

Con prospettive del genere, Giuntoli ha bisogno di certezze o di opzioni sulle quali poi intervenire e la trattativa con il Bologna (per Svanberg) è di fatto ricominciata, senza accelerare, senza frenare: standosene così, amabilmente a chiacchierare, di cosa possa cambiare nel breve-medio termine.