Gazzetta e lo sfogo di Gattuso: "Se cose non cambiano posso pure andarmene!"

Toni perentori. La Gazzetta dello Sport racconta di una discussione molto accesa tra Rino Gattuso e i calciatori dopo la sconfitta col Milan:
24.11.2020 10:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta e lo sfogo di Gattuso: "Se cose non cambiano posso pure andarmene!"

Toni perentori. La Gazzetta dello Sport racconta di una discussione molto accesa tra Rino Gattuso e i calciatori dopo la sconfitta col Milan: "Se le cose non cambiano io posso pure andarmene!" ha detto al suo gruppo il tecnico secondo la rosea.

Così scrive il quotidiano: "Parole dirette, non precostituite e sincere. Perché qui non si tratta di creare la narrazione del tecnico vincente e grintoso, dell’eroe senza macchia. Però Rino, con i suoi uomini dello staff, è abituato ad analizzare a fondo le situazioni e affrontarle di conseguenza in maniera diretta, senza mediazione diplomatica ma sempre con schiettezza di fronte al gruppo. Perché se un allenatore, che deve essere il leader, non ha il rispetto e la stima dei suoi giocatori allora lavorare diventa complicato, se non impossibile".