ADL: "Spogliatoi San Paolo? Ci avrei messo 15 giorni! Il Comune ci chiede di aiutarli di nascosto, lo Stato si svegli!"

Tema caldo quello del San Paolo nel corso delle ultime ore. Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ne ha parlato ai microfoni di Sky Sport
12.09.2019 21:55 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ADL: "Spogliatoi San Paolo? Ci avrei messo 15 giorni! Il Comune ci chiede di aiutarli di nascosto, lo Stato si svegli!"

Tema caldo quello del San Paolo nel corso delle ultime ore. Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ne ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Non sono polemiche quelle sugli spogliatoi, bensì lamentele che sto esternando da 15 anni. Pur non potendo sostituirmi al comune nel fare i lavori, io per 15 anni ho continuato a fare manutenzione di parti dello stadio, tipo per i tornelli. Li pagammo noi, e me li hanno rimborsati dopo circa 9 anni, senza neanche saldare il conto totale. Lo Stato si svegli. Adesso c'è un commissario, e il problema è quello dei soldi dati dall'UE alla Regione. Al Comune hanno avuto tre mesi per fare degli spogliatoi... Mi avessero chiamato, ci avrei messo 10-15 giorni, e ancora oggi li aiutiamo mentre loro ci dicono di farlo di nascosto".