"Basta, ora si fa come dico io!", furia Ancelotti con la squadra: il retroscena del CdS sul ritiro

Carlo Ancelotti ha fatto retromarcia e dopo il ko col Bologna ha deciso di mandare la squadra in ritiro in vista dell'Udinese
03.12.2019 08:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
"Basta, ora si fa come dico io!", furia Ancelotti con la squadra: il retroscena del CdS sul ritiro

Carlo Ancelotti ha fatto retromarcia e dopo il ko col Bologna ha deciso di mandare la squadra in ritiro in vista dell'Udinese. L'edizione odierna del Corriere dello Sport svela i motivi che lo hanno spinto a prendere una decisione insolita rispetto alla sua carriera. Ieri mattina il faccia a faccia con i calciatori è durato un'ora, poi l'ufficialità del ritiro. Ancelotti ha sottolineato le proprie colpe ai calciatori ricordando loro che le responsabilità sono di tutti, non solo sue, dato che in campo ci vanno loro, i giocatori. "Ora basta, si fa come dico io" il virgolettato riportato dal quotidiano, la sintesi di un pensiero comune. Non c'è altra via d'uscita, a quanto pare: tutti in ritiro. Per provare ad invertire la rotta.