L'ex presidente Corbelli ai domiciliari a Brescia: condannato per reati fiscali, a breve processo per centro Soccavo

Giorgio Corbelli, ex presidente del Napoli Calcio, si trova agli arresti domiciliari nella sua casa di Brescia.
11.01.2019 16:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 23650 volte
L'ex presidente Corbelli ai domiciliari a Brescia: condannato per reati fiscali, a breve processo per centro Soccavo

Giorgio Corbelli, ex presidente del Napoli Calcio, si trova agli arresti domiciliari nella sua casa di Brescia. L’imprenditore di 63 anni, romagnolo di nascita e bresciano d’adozione, da alcuni giorni - riferisce il Corriere della Sera -  sta scontando la condanna, diventata definitiva, ad un anno per reati fiscali commessi quando era presidente di Finarte, casa d’aste che era quotata in Borsa e fallita nel 2012. Corbelli dovrà affrontare a breve anche il nuovo processo davanti alla Corte d’Appello di Napoli - si legge - per il fallimento del Napoli Calcio ed in particolare per quanto riguarda il centro sportivo di Soccavo.