Gare a porte chiuse, il Barça vuole riaprire parte del Camp Nou in questa stagione: i dettagli

Come riferisce il Mundo Deportivo, il Barcellona sta provando con forza a riaprire in anticipo una fetta del Camp Nou in vista delle 5 partite restanti
02.06.2020 15:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gare a porte chiuse, il Barça vuole riaprire parte del Camp Nou in questa stagione: i dettagli

La Liga è al lavoro per elaborare un  protocollo che permetta l’accesso per la prossima stagione al 30% del pubblico potenziale degli stadi, per poi arrivare al 50% a novembre e al 100% a gennaio 2021. Come riferisce il Mundo Deportivo, il Barcellona sta provando con forza a riaprire in anticipo una fetta del Camp Nou in vista delle 5 partite restanti in questa stagione.

L'IDEA - Il Barcellona, spiega il Mundo Deportivo, è il club spagnolo che sta cercando con maggior forza di riaprire una parte del Camp Nou ai tifosi per le 5 partite di Liga restanti. L’idea è di aprire un portale web dedicato in cui solo gli abbonati potranno dichiarare la propria volontà di assistere ad una delle 5 partite in programma, specificando se da soli o con la famiglia. I posti sarebbero ovviamente limitati, ma la capienza complessiva del Camp Nou permetterebbe di avere spazio sufficiente per qualche migliaio di spettatori. In caso di eccessive richieste, verrebbe messo in scena un sorteggio.