Variante Covid, nuova ordinanza Italia: ingressi vietati da 7 paesi africani

Tutti Paesi dai quali non ci sono voli diretti per l’Italia. La mutazione allarma gli scienziati. L’Italia è il primo Paese europeo a chiudere i confini.
26.11.2021 12:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Variante Covid, nuova ordinanza Italia: ingressi vietati da 7 paesi africani
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il National Institute for Communicable Diseases (NICD), una divisione del National Health Laboratory Service (NHLS) in Sudafrica, conferma che è stata rilevata una nuova variante Covid identificata con la sigla B.1.1.529. Ha addirittura 32 mutazioni nella proteina spike ( a parte del virus che la maggior parte dei vaccini usa per innescare il sistema immunitario contro il Covid), molto più di Beta e Delta insieme. Alcune mutazioni non sono state mai viste, altre sono note e - si legge sul Corriere della Sera - sono state collegate alla capacità di una variante di essere più trasmissibile e sfuggire all’immunità data dai vaccini. 

Il ministro della salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza: ingresso vietato a chi è stato nel Paese o in Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini negli ultimi 14 giorni. Tutti Paesi dai quali non ci sono voli diretti per l’Italia. La mutazione allarma gli scienziati. L’Italia è il primo Paese europeo a chiudere i confini. Notizia che può ovviamente avere anche un nesso con l'avvicinarsi della Coppa d'Africa.