Barça, Umtiti si addormenta con la polizia in casa dopo aver subito un furto

Samuel Umtiti si è reso protagonista di un episodio curioso avvenuto nella propria abitazione in seguito a un furto subito lo scorso settembre.
11.02.2020 23:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Barça, Umtiti si addormenta con la polizia in casa dopo aver subito un furto

Samuel Umtiti si è reso protagonista di un episodio curioso avvenuto nella propria abitazione in seguito a un furto subito lo scorso settembre. Alcuni ladri si sono intrufolati in casa sua mentre il giocatore era impegnato con la sua Nazionale, con i vicini che hanno dato l'allarme a furto avvenuto. Una volta rientrato, il difensore del Barcellona, ha atteso la scientifica giocando ai videogiochi, salvo poi addormentarsi di colpo sul divano mentre la polizia svolgeva i rilevamenti del caso. I poliziotti lo hanno svegliato solo al momento in cui avevano finito col lavoro, con il giocatore che ha semplicemente risposto: "Meglio se vado a fare un riposino". Le indagini sono ancora in corso, ma è difficile che i colpevoli vengano arrestati considerando che prima del francese, anche altri giocatori del Barça come Semedo, Arthur e Piqué, erano stati rapinati nello stesso modo. A riportarlo è AS.com.