Inizia l’agosto incandescente di ADL: serve il colpaccio in attacco

"Calciomercato Napoli: Icardi, James e Lozano i nomi sempre più discussi per rinforzare l'attacco di Carlo Ancelotti..."
01.08.2019 16:58 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Inizia l’agosto incandescente di ADL: serve il colpaccio in attacco

Ed agosto fu. Tra una chiacchiera, un’indiscrezione, un incontro a Dimaro che assumeva i contorni del giallo cinematografico il mercato del Napoli vive una fase di stallo per quanto riguarda il reparto avanzato. Se negli altri reparti sono arrivati, in serie, Di Lorenzo Manolas e per ultimo Elmas in mediana, il club azzurro non ha ancora effettuato operazioni relative all’attacco, dove invece si sono registrate le uscite di Inglese, Vinicius e quelle molto probabili di Verdi ed Ounas. Chiaro, dunque, che in quel settore la società dovrà intervenire per garantire adeguate alternative a Carlo Ancelotti, con il tecnico che ha più volte ribadito la sua volontà di accrescere la qualità della rosa.

"Sara un agosto incandescente" aveva dichiarato Aurelio De Laurentiis, accendendo così la fantasia dei tifosi che attendono ora altri colpi in entrata. Per farlo, il Napoli ha lavorato alla grande nel mercato in uscita ma ha dovuto incassare qualche battuta d’arresto nel mercato in entrate: la resistenza del Real Madrid ha complicato la pista James, così come le richieste esose degli agenti di Pèpè finito poi all’Arsenal. Insomma, si sognava il grande colpo in attacco ma ad oggi tutte le piste che il Napoli voleva percorrere si sono rivelate più complicate del previsto.

Suggestione Icardi ed il solito Lozano. La strategia scelta dal club in questa fase del mercato è quella dell’attesa, De Laurentiis cova la speranza che il Real Madrid alla fine accolga la sua richiesta del prestito per James esaudendo quella che è la volontà (almeno come recepito dal Napoli) del calciatore. Identico piano elaborato su Mauro Icardi, che attende l’esito della trattativa tra Juventus e Manchester United per Lukaku: dovesse concretizzarsi il passaggio del belga alla corte di Sarri sarebbe totalmente da escludere l’arrivo dell’argentino in bianconero. In quel caso, paradossalmente, il Napoli avrebbe una posizione di forza sua con l’Inter (che da tempo ha scaricato il calciatore) sia con Icardi stesso (che vuole restare in Italia ed avrebbe nel Napoli l’unica alternativa di livello). Insomma una partita a scacchi quasi logorante, che vede sullo sfondo il solito nome di Hirving Lozano che potrebbe tornare attuale in qualsiasi momento. L’agosto incandescente è iniziato, ora è il momento di far seguire i fatti alle parole.