UFFICIALE - Milik, oltre il danno anche la beffa: multa dal Giudice Sportivo per simulazione

Protagonista di uno dei più controversi episodi arbitrali della 23esima giornata di Serie A, l'attaccante del Napoli Arkadiusz Milik.
11.02.2020 14:02 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
UFFICIALE - Milik, oltre il danno anche la beffa: multa dal Giudice Sportivo per simulazione

Un clamoroso episodio, quello che ha visto Milik protagonista contro il Lecce, con il polacco punito dall'arbitro Giua per simulazione e con tutte le moviole che, dopo la partita, hanno di fatto assolto all'unisono lo stesso attaccante azzurro. Arrivata la sentenza del giudice sportivo dopo l'ultima giornata di Serie A, è arrivata anche la clamorosa decisione. 

L'attaccante polacco, punito col giallo dall'arbitro Giua al 73esimo del match contro il Lecce per una simulazione che le immagini hanno poi chiarito non fosse tale, ha ricevuto dal Giudice Sportivo una multa di duemila euro. "Per avere - si legge - simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria".