Chiariello chiarisce: "Non ho bocciato Kepa, perplesso perché è una scommessa più di Kim e Kvara"

"Ma io sono d’accordo che Meret vada via".
31.07.2022 18:15 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Chiariello chiarisce: "Non ho bocciato Kepa, perplesso perché è una scommessa più di Kim e Kvara"

Il giornalista Umberto Chiariello ha chiarito su Twitter il suo pensiero sull'eventuale acquisto di Kepa da parte del Napoli: "Io non ho bocciato proprio nessuno, perché parliamo di portieri di valore come ho tenuto a specificare. Io ho espresso perplessità perché invece di sostituire il sicuro Ospina si va incontro a una scommessa=/+ di Meret per quanto fatto al Chelsea. Se Kvara e Kim sono scommesse, Kepa lo è ancora di più (come lo sarebbe stato Meret dopo Ospina). Che dire… Le scommesse ci piacciono e speriamo che De Laurentiis e Giuntoli le vincano con l’aiuto determinante di Spalletti. Ma io sono d’accordo che Meret vada via. Me lo auguro per lui soprattutto, perché in un ambiente giusto potrà finalmente dimostrare il suo valore in cui credo. A Napoli non gode della fiducia dell’ambiente e soprattutto (pare) dell’allenatore".