ESCLUSIVA – Callejon, la priorità è restare a Napoli: José attende notizie dal club

20.06.2018 16:54 di Mirko Calemme Twitter:   articolo letto 38617 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ESCLUSIVA – Callejon, la priorità è restare a Napoli: José attende notizie dal club

(di Mirko Calemme) - Tra un cocktail nella magica atmosfera dell’Ushuaia e un bagno nelle cristalline acque del Cala Bassa Beach Club, José Maria Callejon si sta godendo qualche giorno di relax a Ibiza insieme alla sua famiglia, fratello gemello compreso. Settimane di riposo, ma anche d’attesa: l’ex Real Madrid dopo 5 stagioni e 257 presenze in azzurro (appena due gare di Serie A saltate, entrambe per… squalifica!) ancora non conosce dove giocherà nella prossima stagione.

E dire che le idee, lui, le avrebbe chiarissime: la priorità dell’andaluso è restare all’ombra del Vesuvio. Questioni personali (la sua famiglia a Napoli sta benissimo) e professionali (la voglia di giocarsi un’altra sfida scudetto c’è tutta) dietro una scelta che, in fondo, sarebbe già presa. Eppure, dal Napoli finora non sono arrivati segnali: l’iberico non ha ricevuto, almeno finora, la chiamata di rito da parte di Ancelotti (a differenza di tanti altri suoi compagni tra cui il suo amico Albiol, clicca qui) e non sa se il club ha intenzione di puntare ancora su di lui.

La sua clausola rescissoria (circa 20 milioni), scade il 30 giugno ed è valida anche in Italia: finora, l’unico club ha manifestato la reale intenzione di pagarla è stato il Milan, ma i suoi guai con la UEFA hanno messo in stand-by ogni trattativa. E, in ogni caso, Callejon non aveva ancora dato il suo ok all’eventuale trasferimento, nonostante la presenza in rossonero dell’amico di sempre Reina, che non ha cercato di spingerlo all’addio alla maglia azzurra. Situazione bloccata, quindi: una matassa che dovrà necessariamente sbrogliarsi nei prossimi 10 giorni, gli ultimi nei quali la clausola del motrileño è esercitabile. Basta una telefonata...