Il 'gabbione' per Bellingham: così Mazzarri proverà a fermare Jude

Di fatto entrerà in un quadrilatero, che il Napoli dovrà essere bravo a trasformare in “gabbione”.
29.11.2023 09:00 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Il 'gabbione' per Bellingham: così Mazzarri proverà a fermare Jude
TuttoNapoli.net
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

Il "gabbione":  Una marcatura a uomo su Bellingham potrebbe rivelarsi suicida, difficile reperire oggi qualcuno che regga senza danni un “uno contro uno” del genere. Scrive così la Gazzetta dello Sport sul pericolo numero uno per il Napoli nella sfida sul campo del Real Madrid: "Jude porterebbe a spasso il suo controllore e destabilizzerebbe tutto e tutti. L’inglese va fermato di squadra, con anticipi, raddoppi e “paracadute” sparsi. Bellingham in partenza sarà fronteggiato da Lobotka, si sposterà verso Anguissa, punterà Rrahmani e Natan.

Di fatto entrerà in un quadrilatero, che il Napoli dovrà essere bravo a trasformare in “gabbione”. In prima battuta verrà contrastato da Lobotka e Anguissa, due centrocampisti; in seconda dai centrali difensivi, Rrahmani e Natan. Un “gabbione” flessibile, che dovrà compattarsi secondo necessità. Rrahmani e Natan non dovranno farsi attrarre dai movimenti a uscire di Brahim Diaz e Rodrygo, chiamati ad aprire spazi per Jude, e in questo senso saranno cruciali i terzini, Di Lorenzo e Juan Jesus".