Koulibaly, prima volta contro Messi che lo voleva al Barça: il duello più bello che può esserci

All’andata Koulibaly era infortunato, Gattuso dovette affidarsi alla coppia Manolas-Maksimovic perché Kalidou stava superando ancora il suo primo infortunio
08.08.2020 08:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Koulibaly, prima volta contro Messi che lo voleva al Barça: il duello più bello che può esserci

All’andata contro il Barcellona Koulibaly era infortunato, Gattuso dovette affidarsi alla coppia Manolas-Maksimovic perché Kalidou stava superando ancora il suo primo complesso infortunio muscolare della carriera, scrive quest'oggi il Corriere del Mezzogiorno ricordando un'intervista recente a Sky: "Ho anche sognato il duello con Messi, però, dobbiamo pensare di squadra, hanno recuperato anche Suarez e Jordi Alba, darò il 400% per vincere questa partita, per dare una gioia ai tifosi". Kalidou in questi anni ha affrontato tanti big del calcio mondiale: da Cristiano Ronaldo a Mbappè, da Neymar a Salah, da Aguero a Benzema, manca soltanto la Pulce, l’ultimo vincitore del Pallone d’Oro, che - quando Braida era al Barcellona ed anche i blaugrana pensarono a lungo a Koulibaly - espresse il suo gradimento all’idea della società di poter contare su Koulibaly. Si troverà invece ad affrontarlo come avversario in uno dei duelli più belli che il calcio possa offrire ed in una notte in cui il Napoli sogna di scrivere la storia