Gazzetta esalta Raspadori: "Era un fenomeno già nella Primavera del Sassuolo"

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport esalta Raspadori per la seconda rete consecutiva in Nazionale realizzata contro l'Ungheria
27.09.2022 08:00 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Gazzetta esalta Raspadori: "Era un fenomeno già nella Primavera del Sassuolo"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport esalta Raspadori per la seconda rete consecutiva in Nazionale realizzata ieri contro l'Ungheria: "Era un fenomeno nella Primavera del Sassuolo ma è cresciuto lì, nel “suo” campionato, senza salti nel vuoto: la Serie A poteva aspettare i suoi 19 anni, anche se c’è chi la conosce più giovane, e nessuno ha avuto fretta, né lui né il club che poi quando è stato il momento gli ha offerto la casa e le responsabilità dove preparare il decollo.

Era la carta in più di Mancini, quella che poteva sparigliare il mazzo, all’Europeo, ma Jack lo ha vissuto come l’apprendista che fa lavoro di bottega".