RILEGGI LIVE - Benevento-Napoli 1-2 (Roberto Insigne 30', Lorenzo Insigne 60', Petagna 67')

Il Napoli vince im rimonta sul Benevento per 2-1 . Dopo il vantaggio Sannita di Roberto Insigne al 30. Prima Lorenzo Insigne e poi Petagna al 60' e al 67', portano i tre punti per gli azzurri che si portano al secondo posto in classifica con 11 punt
25.10.2020 16:57 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
RILEGGI LIVE - Benevento-Napoli 1-2 (Roberto Insigne 30', Lorenzo Insigne 60', Petagna 67')

Termina il match, il Napoli vince im rimonta sul Benevento per 2-1 . Dopo il vantaggio Sannita di Roberto Insigne al 30. Prima Lorenzo Insigne e poi Petagna al 60' e al 67', portano i tre punti per gli azzurri che si portano al secondo posto in classifica con 11 punti

52' - Vola Meret e leva la palla dall'incrocio sulla punizione di Sau.

51' - Giallo per Politano per fallo su Letizia.

48' - Politano scheggia l'incrocio dei pali! Destro che finisce ancora sul legno.

Decretati 6 minuti di recupero.

42' - Doppio cambio Napoli, fuori Insigne e Fabian, dentro Ghoulam e Lobotka.

41' - Mario Rui salva sulla ripartenza del Benevento.

40' - Brutto fallo di Glik su Osimhen lanciato a rete, giallo per il polacco.

38' - Mario Rui salva su Maggio, l'ex Napoli Di testa in tuffo prova a metterla dentro, il portoghese la mette in angolo salvando sulla linea.

36' - Politano in contropiede! Sinistro a botta sicura deviato in corner.

32' - Cambio nel Benevento, esce Roberto Insigne, entra Di Serio.

28' - Infortunio alla caviglia per Bakayoko che esce, dentro Demme.

22' - GOOOOOOOOOOOOOOL!!!! PETAGNA!!! Politano entra in area l'appoggia dietro per il centravanti azzurro che di destro la butta dentro!

21' - Ancora Insigne! Palla al centro di Bakayoko, Insigne in tuffo anticipa di testa

19' - Triplo cambio per il Benevento, escono Dabo, Ladadula e Foulon, escono Improta , Sau e Maggio.

18' - Occasione per Fabian! Sinistro in area troppo largo.

15' - GOOOOOOOOOOL LORENZO INSIGNE!!! Grandissima conclusione a giro di sinitstro del capitano, palla sotto la traversa che rimbalzaa dentro la linea di porta di pochi centrimetri. E' 1-1!

14'- Insigne di destro ci riprova. Montipò vola e mette in corner.

13' - Doppio cambio Napoli. Fuori Mertens e Lozano, dentro Petagna e Politano, si passa al 4-2-4.

12' - Giallo per Foulon per fallo su Lozano.

10' - Ancora Insigne! Conclusione ad incrociare dalla destra, la palla sfila larga.

8' - Primo cambio per il Benevento, esce Caprari ed entra Tuia.

7'- Occasione per Osimhen! Il nigeriano stacca di testa sul cross troppo alto Di Lorenzo, la palla termina alta.

3' - Rete anullata ad Insigne! Fabian ferma la ripatenza del Benevento assist per Insigne che in area la piazza alla sinistra di Montipò. Gol annullato dal Var per fuorigioco.

2' - Osimhen non reisce a metterla dentro! Da due passi.

1' - Tiro di Ingigne a botta sicura! La difesa devia in angolo, il Napoli inizia subito a spingere.

16.02 inizia il secondo tempo.

Termina il primo tempo 1-0, reazione del Napoli dopo il vantaggio sannita, ma due legni negano la gioia del gol.

46' - Altra occasione per Insigne. Conclusione potente del capitano azzurro deviata da Osimhen di testa. la palla schizza alta.

Concesso 1' di recupero.

44' - Traversa incredibile di Manolas! Su corner il difensore greco stacca di testa, legno interno la palla schizza su Schiattarella che evita l'autogol mettendo in angolo.

42' -  Palo esterno del Napoli, tiro cross di Lozano con la deviazioni di Foulon e palla sul legno.

41' - Gran destro a giro di Lorenzo Insigne! Montipò vola e mette in angolo con la mano di richiamo.

38' - Fabian Ruiz spreca un grande occasione! Conclusione alta da pochi passi dal portiere dopo una respinta della difesa.

35' - Mertens prova ad entrare in area di rigore, lo chiudono in quattro e vola a terra.

30' - BENEVENTO IN VANTAGGIO - Lapadula mette al centro due volte, Roberto Insigne la gira in rete di destro da pochi metri.

27' - Calcio di punizione di Mertens dall'angolo destro dell'area di rigore, palla al centro sulla respinta della difesa svirgola di sinistro Fabian.

21' - Contatto in area tra Foulon e Lozano, spinta del calciatore sannita, Doveri lascia proseguire, il Var non interviene.

19' - Cross di  Foulon da sinistra, colpo di testa alto di Roberto Insigne.

17' - Gol annullato al Napoli per fuorigioco di Osimhen.

15' - Benevento chiuso, il Napoli non trova spazi.

13' - Calcio di punizione da 25 metri per il Benevento, destro alto di Caprari.

9' - Sfida molto fisica a centrocampo tra Bakayoko e Dabo.

6' - Cross di Mario Rui, Lozano stacca bene ma il colpo di testa a totalmente fuori misura.

4' - Gattuso non è contento dell'avvio dei suoi, calcia con nervosismo le scarpette di Osimhen che erano a bordo campo.

2' - Primo calcio d'angolo per il Napoli, cross allontanato dalla difesa sannita. 

15.00 - Lorenzo e Roberto Insigne si abbracciano prima del calcio d'inizio, partito il match.

14.55 - Squadre in campo!

14.30 - Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, tornerà titolare nella sfida di oggi contro il Benevento e pochi minuti prima del match è intervenuto a Dazn: "Io e Roberto ci sentiamo tutti i giorni, al di là della partita. Questa è stata una settimana particolare. Sarà una bella emozione, è la prima volta che giochiamo contro. Per poco saremo nemici, speriamo che sia una bella gara e vinca il migliore".

Oggi non giochi solo per il Napoli ma per Napoli? "Sono stato sempre vicino alla città. Anche durante nel primo lockdown ho provato a dare una mano ai napoletani. Speriamo di regalare un sorriso a queste persone e che questo momento, per Napoli e per tutte le città, finisca presto".

14.10 - Squadre in campo per il riscaldamento.

13.50 - FORMAZIONI UFFICIALI - Diramate le formazioni ufficiali di Benevento-Napoli, match valido per la quinta giornata di Campionato. Gattuso conferma la fiducia tra i pali a Meret, Manolas torna al centro della difesa in coppia con Koulibaly, Mario Rui fa il suo debutto in campionato, Bakayoko si riprende il centrocampo e Insigne torna titolare dopo l'infortunio subito contro il Genoa. Queste le formazioni ufficiali.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Dabo, Schiattarella, Ionita; R. Insigne, Caprari; Lapadula. All. Inzaghi

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen

13.10 - Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, dopo la conferenza stampa di ieri ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: "Il benevento lotta ed è propositivo, ce la giocheremo a viso aperto contro chiunque. Questa è l'unica strada che può condurci al sogno salvezza. Cercheremo di opporci al Napoli come sappiamo, provando a fare bella figura. Si parte da zero".

Fratelli Insigne? Immagino cosa proveranno, l'ho provato. Sarà una giornata di festa, come accadeva quando ci sfidavamo io e Simone in Serie A. Sono contento per loro, è bello che si tolgano soddisfazioni simili. Sono due bravi ragazzi e quindi gli vanno fatti i complimenti. Ritrovarsi in Serie A è davvero una bella storia".

Gattuso? Ormai ci siamo abituati, capita di incontrare tanti compagni. Contro Rino è già successo in Serie A. Sta facendo grandi cose, non è un caso che lo scorso anno abbia vinto la Coppa Italia. Ora ricordiamo l'Atalanta, ma ha dato sei gol anche al Genoa. Il Napoli è una squadra straordinaria che può ambire allo scudetto. Per la cura dei dettagli si poteva pensare che io, lui, Simone e Pirlo saremmo diventati allenatori".

La terza gara di fila è quella più a rischio dal punto di vista fisico, ma Gattuso non dovrebbe stravolgere l'undici tipo e rilanciare soltanto gli elementi rimasti a riposo con l'AZ. Rientrerà Ospina tra i pali, così come in difesa Manolas per far coppia con Koulibaly e probabilmente Mario Rui potrà iniziare dal primo minuto, così come Bakayoko a centrocampo dopo l'ottima prova contro l'Atalanta. In attacco dopo la mezz'ora contro l'AZ, il capitano Lorenzo Insigne è pronto a riprendersi la maglia da titolare per sfidare il fratello Roberto, in un attacco probabilmente con Lozano a destra ed Osimhen di punta mentre l'incognita resta Mertens, reduce dai 90' giovedì con l'AZ e che non ha un vero sostituto. Da sotto-punta l'idea era di adattare anche Zielinski, ancora out per la positività, più difficile immaginare Fabian ed in caso di inizio di Mertens dalla panchina la sorpresa potrebbe essere Petagna da affiancare a quel punto al nigeriano.

Amici di Tuttonapoli, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale di Benevento-Napoli! Riscatto immediato per poter archiviare il ko con l'AZ come un semplice incidente di percorso. E' quello che ha chiesto Rino Gattuso alla squadra quest'oggi per la sfida all'amico Pippo Inzaghi, tutt'altro che da sottovalutare considerando le due vittorie del Benevento finora ed anche i ko contro Inter e Roma giocandosela a tutti gli effetti al di là di quanto possano poi dire i risultati finali.