Sicuri che sarà Mertens il titolare?

23.02.2020 21:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Sicuri che sarà Mertens il titolare?

Mancano sempre meno ore ad uno degli appuntamenti più importanti della storia recente del Napoli: gli azzurri martedi sfideranno il Barcellona negli ottavi di finale di Champions League. Gattuso dovrà sciogliere diversi dubbi di formazione tra cui quello in merito al reparto offensivo: se Insigne e Callejon sono certi di un posto dal primo minuto, lo stesso discorso non può essere fatto per il ruolo di centravanti. Chi scegliere Milik o Mertens?

IL CLASSICO 9 - L'ultima rete firmata da Arek Milik è stata nella sconfitta interna con il Lecce: nelle successive partite il polacco è entrato in modalità standby. L’ex Ajax è il classico centravanti fisico che aspetta il pallone a centro area per colpire di testa e smistare palloni spalle alla porta, con la possibilità di vestirsi da cecchino alla prima occasione da fuori area. L'idea di schierarlo dal primo minuto contro il Barcellona potrebbe garantire un maggiore appoggio su Milik quando ci sarà da soffrire, con l'attaccante pronto a far respirare la squadra guadagnando preziosi falli. 

CIRO - Dries Mertens però farà di tutto per essere il protagonista principale in una vetrina così importante come quello di un ottavo di Champions. Il belga è tornato al gol contro il Cagliari: ora il record di Hamsik è distante solo una rete, non ci sarebbe momento migliore della sfida col Barcellona per superare il primato dello slovacco. Ciro è ultra motivato nell'entrare nella storia del Napoli al netto di un contratto in scadenza il prossimo giugno. Mertens sa di poter fare affidamento sulla grandissima stima di Gattuso che ha sempre speso parole di elogio nei suoi confronti. Con gli spagnoli Mertens potrebbe convolare a nozze facendo affidamento sul suo dribbling e nella capacità di legare il gioco venendo incontro ai compagni. Data la qualità dell'organico del Napoli è sicuro che, qualsiasi sia la scelta faccia Gattuso, andrà comunque bene.