Coppa Italia salvi tutti. Azzurri tornano finalmente alla vittoria al San Paolo

14.01.2020 17:15 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Coppa Italia salvi tutti. Azzurri tornano finalmente  alla vittoria al San Paolo

Un incubo finito? Speriamo di si. Il Napoli torna alla vittoria e supera il turno di Coppa Italia. Non è certo la gara della vita, non è sicuramente un Napoli che si sta impegnando per ritrovare condizione e gioco.

Un primo tempo di rigore. Tre calci di rigore, due per il Napoli e uno per il Perugia e forse ne mancano altri due per gli azzurri. La partita non è bellissima ma il Napoli deve vincere e soprattutto convincere. Gattuso schiera Lozano e Llorente dal primo minuto e in porta c’è ancora Ospina. Gli azzurri giocano a viso aperto e quando il Perugia riparte rischiano anche qualcosina. Lozano e Insigne dialogano, Fabian sembra più in palla e Zielinski ci prova anche lui. I gol arrivano su penalty con Insigne che sia nella prima che nel secondo non sbaglia. Due rigori generosi dopo che forse erano stati negati altri due rigori solari su Lozano sempre. Nel finale il Var concede il terzo rigore che Iemmello si fa parare da Ospina. Nella ripresa la gara langue. Il Perugia ci prova anche ma il Napoli contiene bene. Al 65 entra anche Demme. La gara non decolla nella ripresa e il secondo tempo sembra infinito. Il Perugia non aiuta e Gattuso toglie Lozano per Callejon, il messicano nel primo tempo ci prova e fa bene, nella ripresa però viene servito troppo poco. Nel finale succede pochissimo  ma l’importante e aver sfatato il tabù San Paolo ed essere tornati alla vittoria dopo la gara con il Genk.