Ass. Borriello: "Convenzione in Consiglio comunale? Ora dipende da noi, il Napoli ha accettato tutto"

Nel corso di Canale 8, l'assessore Ciro Borriello ha parlato della convenzione per il San Paolo
11.07.2019 09:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ass. Borriello: "Convenzione in Consiglio comunale? Ora dipende da noi, il Napoli ha accettato tutto"

Nel corso di Canale 8, l'assessore Ciro Borriello ha parlato della convenzione per il San Paolo: "Revisori dei Conti su convenzione? Il Napoli utilizza l'impianto solo per 90 giorni all'anno, non tutti i giorni. Ci sono degli spazi dedicati, ma saranno 250-300 metri quadrati. Noi gli diamo una convenzione di un anno ed anche col confronto con gli altri stadi siamo in una fascia medio alta e politicamente si deve raggiungere un accordo politico con la squadra della città. Il Comune non deve guadagnarci, non è un'impresa che deve per forza fare profitti, ma deve non perderci e stabilire il giusto compenso. Nella convenzione è stabilito il canone anche dopo i lavori, non solo per la bellezza ma per la sicurezza innanzitutto: quei 20mln d'investimento portano 200mila l'anno nei 10 anni di convenzione. Consiglio comunale? Tante volte i revisori hanno fatto osservazioni, spiegheremo tutto al consiglio, è anche un atto politico. Problema politico? Sì il Napoli ha accettato tutto, ma è un atto molto mediatico. Il Coni lo valutò circa 400mila euro, noi chiediamo 800mila euro più iva dopo i lavori".