AUDIO - L. Amoruso contro ADL: "È un narcisista, chiaro che non voglia portare il Bari in A"

Nel corso della trasmissione di TMW Radio Piazza Affari, è intervenuto l’ex calciatore e ora allenatore Lorenzo Amoruso
13.02.2024 14:20 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
AUDIO - L. Amoruso contro ADL: "È un narcisista, chiaro che non voglia portare il Bari in A"
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca

Ospite: Lorenzo Amoruso Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Alessandro Sticozzi

Nel corso della trasmissione di TMW Radio Piazza Affari, è intervenuto l’ex calciatore e ora allenatore Lorenzo Amoruso, che ha sì parlato del campionato di Serie B concentrandosi sulla squadra della sua città natale, il Bari.

Come vede il nuovo Bari di Iachini? La scossa è arrivata?
"Che Iachini sia uno che sa dare la scossa è evidente, ha fatto almeno 4 promozioni dalla B alla A e importanti salvezze in massima serie, ma che Bari sia in una situazione di difficoltà è palese. Più di mezza squadra è stata ceduta dallo scorso anno, e non è stata rimpiazzata con elementi adeguati, quindi ben venga Iachini ma la società pretende troppo da questo Bari: Parma, Venezia, Cremonese hanno molta più qualità e quantità. Ma da barese mi auguro un’impresa alla Cagliari del mio vecchio mister Ranieri".

Le parole di Aurelio De Laurentiis hanno fatto un certo scalpore: ha definito il Bari la seconda squadra del Napoli.
"Aurelio De Laurentiis è un narcisista, lo si vede dalla sua situazioni... poi, è un presidente che capisce di calcio, ha portato Napoli a certi risultati, ma ha fatto anche i suoi errori. E servirebbe rispetto per una città come Bari che ha un determinato potenziale, neppure in Serie A si registra un afflusso di pubblico come si vede al San Nicola. Ma è chiaro che non vuol salire, se si riuscisse dovrebbe vendere subito".