Auriemma: "Con il nuovo Allan, Ancelotti ha blindato la difesa"

"Si è sbloccato Milik, alleluja alleluja, e adesso il Napoli può contare sui gol del bomber finora assente"
21.10.2019 18:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Auriemma: "Con il nuovo Allan, Ancelotti ha blindato la difesa"

"Si è sbloccato Milik, alleluja alleluja, e adesso il Napoli può contare sui gol del bomber finora assente". Scrive così Raffaele Auriemma sul portale di Sportmediaset, analizzando poi i grandi progressi in fase difensiva della squadra: "Aspettando di vederlo finalmente con la continuità che non ha mai avuto, Ancelotti preferisce tenere sotto controllo soprattutto la retroguardia. E i risultati sono arrivati immediati, grazie a un rendimento che ha portato a essere la squadra tra le migliori d’Europa in quanto a gol subiti: soltanto tre gol nelle ultime 8 partite, tra campionato e Coppa. Il merito va equamente diviso con il portiere, il giovanissimo Alex Meret, che anche sabato sera ha evitato agli azzurri di subire gol nella fase migliore dell’avversario. E’ su quelle parate dell’ex portiere della Spal che il Napoli ha costruito il successo firmato in doppia copia con i gol di Milik, ma è con lo spostamento di un calciatore in campo, che il Napoli ha messo la difesa in tenuta stagna. Si tratta di Allan, il nazionale brasiliano che Ancelotti sta facendo giocare in maniera diversa rispetto al passato. Altro che playmaker della squadra. Allan è diventato il quinto difensore della squadra, uno di quelli a cui Ancelotti difficilmente rinuncerebbe e il test del rendimento ne dà conferma".