Boniek: “Se Kvara fosse brasiliano o argentino e con un altro procuratore, quanto varrebbe?”

Il vicepresidente UEFA, Zibì Boniek, è intervenuto a Febbre a 90, trasmissione in onda su Vikonos Web Radio/Tv
29.09.2022 21:30 di Francesco Carbone   vedi letture
Boniek: “Se Kvara fosse brasiliano o argentino e con un altro procuratore, quanto varrebbe?”
TuttoNapoli.net
© foto di NewsPix/Image Sport

Il vicepresidente UEFA, Zibì Boniek, è intervenuto a Febbre a 90, trasmissione in onda su Vikonos Web Radio/Tv: “Gli arrivi di Kvara e Kim, giocatori magari meno noti, sono la dimostrazione che con idee e competenza si può costruire una squadra forte. Il problema è che noi conosciamo solo i giocatori sponsorizzati dai procuratori, in realtà “Kvaradona”, lo chiamo così, è un ragazzo che ha sempre fatto bene, ha qualità eccezionali, se fosse brasiliano, argentino o croato, magari col giro di manager “giusto”, quanto varrebbe? Invece il Napoli ha fatto un affare pagandolo 10 milioni: il georgiano fa giocare molto bene la squadra e tutto il collettivo sta facendo ottimamente.

Si vince con il gruppo, lo ha dimostrato il Milan lo scorso anno. E questo Napoli ha grandi qualità”.