Caniggia: "Fate paragoni? Maradona lottò contro il potere del Nord Italia, nessuno potrà imitarlo!"

Claudio Caniggia, intervistato da Jot Down, ha parlato della carriera di Diego Armando Maradona
05.11.2018 06:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Caniggia: "Fate paragoni? Maradona lottò contro il potere del Nord Italia, nessuno potrà imitarlo!"

Claudio Caniggia, intervistato da Jot Down, ha parlato della carriera di Diego Armando Maradona spiegando, ancora una volta, perchè El Pibe de Oro è stato il migliore di ogni tempo: "Dopo il mondiale dell'86, lottò per lo scudetto e ne vinse due. Per questo Maradona è il più grande della storia: perché andò al Napoli. Bisogna ricordarsene quando si fanno paragoni, perché sembra che parliamo lingue differenti. Ha dovuto combattere contro il potere economico e politico del Nord Italia e consegnò al Napoli due scudetti, e ne perse un altro in maniera... 'strana'. Non esiste un calciatore in grado di ripetere tutto questo. Era circondato da buoni calciatori, sì, ma non dimentichiamo che Maradona ha regalato il 30% di quello che poteva dare. Si allenava quando c... voleva ed ebbe tanti altri problemi che ben conosciamo. E' stato il migliore della storia regalando il 30% della sua carriera".