Ct Grecia: "Manolas deve vincere ancora per entrare nella storia! Tsimikas? Napoli un passo importante..."

John van 't Schip, commissario tecnico della Grecia, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli
09.07.2020 19:48 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Ct Grecia: "Manolas deve vincere ancora per entrare nella storia! Tsimikas? Napoli un passo importante..."

John van 't Schip, commissario tecnico della Grecia, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, soffermandosi su vari argomenti riguardo il Napoli di Gattuso, tra cui l'inserimento di Manolas e l'interesse degli azzurri per Tsimikas: "Il primo anno da commissari tecnico della Grecia è stato difficile per me e lo staff, siamo arrivati all'inizio di Agosto, pian piano ci siamo addentrati nel calcio greco. Abbiamo scelto di visionare con attenzione giocatori giovani che non avevano giocato con la nazionale maggiore, prima dello stop per il Covid abbiamo avuto buone impressioni dalla squadra. Abbiamo grande fiducia nel loro talento. 

Manolas? E' un buon difensore, lo ha dimostrato al primo anno a Napoli, ma ha bisogno di vincere altri trofei per diventare una leggenda. La cosa importante per i giocatori è raggiungere obiettivi con i propri club, così possono essere ricordati per sempre. 

Tsimikas? E' un buon giocatore, esterno difensivo giovane che gioca molto bene. Ha fatto un'ottima stagione partendo sempre da titolare, capisco l'interesse di club importanti, se il Napoli è tra questi sarebbe altrettanto comprensibile. Il Napoli è tra i club più importanti in Italia, per Tsimikas sarebbe un passo importante, ha le qualità per attestarsi a grandi livelli.

De Ligt? Diventerà un grande difensore per la Juventus e lo sta dimostrando anche in questa stagione. 

Mertens? Conoscevo Dries da quando giocava nella serie B olandese. Fece un passo importante andando al Psv, continuò la sua crescita. Se ha una carriera come la sua, diventando una stella del Napoli, è davvero eccellente. Ha mantenuto alto il livello delle sue prestazione, è bello da vedere, sono felice che sia diventato una leggenda del Napoli".