Cucci: "Per fare bene i calciatori devono essere felici e prima di Calzona non lo erano"

Italo Cucci, firma storica del nostro giornalismo, è intervenuto nel corso di 'Radio Goal', trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli
23.02.2024 18:30 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Cucci: "Per fare bene i calciatori devono essere felici e prima di Calzona non lo erano"
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca

Italo Cucci, firma storica del nostro giornalismo, è intervenuto nel corso di 'Radio Goal', trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli: "Chi decide il destino di una squadra sono i calciatori e non gli allenatori. Mi ricordo che quando venivo a Napoli vedevo i calciatori contenti con Sarri perché il primo segreto che un allenatore deve sapere è che i giocatori vogliono anche divertirsi, visto che il calcio è un gioco.

Il Bologna è un esempio. I calciatori sono innamorati di Motta e la squadra va bene. De Zerbi, ad esempio, è un altro molto amato dai suoi giocatori. Io con lui ho un bel rapporto e lo so per certo. Con Garcia i calciatori non erano contenti, già alla prima partita c'erano stati dei segnali".