Dall'Argentina: "Diego voleva tornare a Napoli da dirigente, Dio non era d'accordo"

Pedro Pablo Pasculli, ex compagno di Maradona in Nazionale, è intervenuto a Radio Punto Zero
25.11.2020 22:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Dall'Argentina: "Diego voleva tornare a Napoli da dirigente, Dio non era d'accordo"

Pedro Pablo Pasculli, ex compagno di Maradona in Nazionale, è intervenuto a Radio Punto Zero: "Alle 17 si è fermato il calcio, è andata via la storia del calcio mondiale. Non ci sono parole. Il sogno di Maradona era quello un giorno di tornare a Napoli per fare parte dello staff tecnico. Purtroppo Dio ha scelto di averlo con sé dai 60 anni in poi. In Argentina c'è lutto nazionale per 3 giorni, la gente non riesce a darsi pace, a capire. Dividere la stanza con lui al Mondiale e vincerlo è stato stupendo.

Notte prima dell'Inghilterra? Noi giocatori facemmo una riunione, i giornalisti volevano mettere legna al fuoco parlando della partita. Noi volevamo pensare solo al calcio, solo alla Nazionale, non ad altre cose. Certo la guerra è stata durissima, ma non volevamo pensarci".