Di Lorenzo, l'ex agente: "Lo proposi a Giuntoli quando era in C e non lo conosceva nessuno"

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Vittorio Tosto, ex agente di Giovanni Di Lorenzo.
24.01.2022 17:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Di Lorenzo, l'ex agente: "Lo proposi a Giuntoli quando era in C e non lo conosceva nessuno"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Vittorio Tosto, ex agente di Giovanni Di Lorenzo: "Quando lo seguivo in Serie C ed era nella mia scuderia aveva perso il treno, non lo voleva nessuno. Tanto è vero che fu bravo il Matera. In Serie C prendeva la palla dalla sua area di rigore, da terzino dribblava 3-4 giocatori e andava alla conclusione. Aveva forza fisica ed esplosività, poteva giocare in qualsiasi livello.

Andavo nelle sedi di Genoa, Sassuolo, Sampdoria, Fiorentina e anche del Napoli proponendolo, era un azzardo perché prendere uno dalla C e farlo giocare a Marassi o al San Paolo era uno sbalzo troppo grosso. Dicevo che se gli legavano una corda al corpo era capace di trascinare una macchina. Poi ha affinato le doti, il passaggio al Napoli è storia, adesso è uno dei giocatori più forti a livello europeo.